• Tommaso Lombardi

Tracollo Ascoli, il recupero di Lecce finisce 7-0!


È un vero e proprio uragano quello che si è abbattuto nel tardo pomeriggio sull'Ascoli, prossimo avversario del Benevento alla ripresa del campionato di Serie B sabato 30 marzo al "Del Duca": i bianconeri marchigiani, nella prosecuzione del match contro il Lecce sospeso dopo pochi secondi di gioco lo scorso 1 febbraio per il grave incidente occorso al giocatore salentino Scavone, sono infatti stati travolti al "Via del Mare" con il clamoroso punteggio di 7-0.

Gara senza storia e chiusa dagli uomini di Liverani già in mezz'ora grazie alle reti in successione di Tabanelli, Petriccione, La Mantia, Mancosu e Falco (su rigore), contro un Ascoli tramortito che di fatto non è mai sceso in campo al punto che i suoi tifosi per protesta hanno abbandonato il settore ospiti prima della fine del primo tempo. Nella ripresa ad arrotondare ulteriormente il risultato in gol sono andati ancora Tabanelli e Mancosu per l'incredibile 7-0 finale. 

Tra le file dei marchigiani in campo da titolari sia Padella che Ciciretti, che con i leccesi Lucioni, VenutiFalco e Mancosu hanno composto così la folta colonia di ex giocatori del Benevento presente quest'oggi sul terreno di gioco del "Via del Mare". 

Con questa vittoria il Lecce sale al terzo posto in classifica a quota 48 punti e tallona ora da vicino Brescia e Palermo, l'Ascoli resta a 32 punti con quattro lunghezze di vantaggio sulla zona playout. 

(Foto: IlQuotidianodiPuglia.it)

#LecceAscoli #SerieB #AscoliCalcio #BeneventoCalcio

196 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com