• Tommaso Lombardi

L'Ascoli chiede scusa ai tifosi e va in ritiro in vista del Benevento


Clima pesante in casa Ascoli dopo l'umiliante sconfitta per 7-0 subita nel recupero di campionato contro il Lecce: con una nota diffusa nella tarda serata di ieri attraverso il suo sito ufficiale, il club marchigiano ha chiesto scusa ai propri tifosi per la débâcle del "Via del Mare" ed ha annunciato che la squadra bianconera (che sabato prossimo, ricordiamo, ospiterà il Benevento) andrà fin da subito in ritiro a tempo indeterminato. Non sembra per il momento in discussione la posizione del tecnico Vivarini, ma è chiaro come, con una classifica che non lascia dormire sonni tranquilli, il match contro i giallorossi assume adesso un'importanza fondamentale in chiave salvezza, per una squadra che ad un certo punto della stagione ha coltivato anche speranze di playoff e che non avrebbe mai pensato di ritrovarsi in una tale situazione di difficoltà. 

Il comunicato dell'Ascoli:

A seguito della pesantissima sconfitta subita con il Lecce, il Club bianconero tutto chiede scusa ai tifosi. Il Club comunica che la squadra non farà rientro ad Ascoli Piceno e da subito sarà in ritiro a tempo indeterminato. 

#AscoliCalcio #BeneventoCalcio #UsLecce #serieB

104 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com