• Tommaso Lombardi

Benevento, oggi la ripresa con l'Ascoli nel mirino. Parte la prevendita


Dopo il giorno di riposo concesso ieri alla squadra, per il Benevento è tempo di riprendere la preparazione: con l'allenamento in programma oggi inizia la settimana che condurrà alla 30^ giornata di campionato, quella in cui i giallorossi saranno di scena al "Del Duca" di Ascoli (sabato, ore 15) dove sarà vietato fallire ancora. 

Contro i marchigiani sarà sicuramente assente Volta, fermato per un turno dal Giudice Sportivo dopo l'espulsione rimediata contro lo Spezia; da valutare in settimana invece i progressi degli infortunati Costa e Tuia. In particolare, mister Bucchi conta di recuperare soprattutto il secondo, che consentirebbe così l'impiego di una linea difensiva affidabile con l'ex Salernitana sulla destra, Antei al centro e Caldirola a sinistra. Altrimenti, come già accaduto a Cremona con alterne fortune spazio alla soluzione di riserva con l'inserimento di Di Chiara sulla sinistra e gli altri due che scalerebbero di una posizione a destra, snaturando così in parte le proprie caratteristiche. Per il resto sono tutti disponibili e si annunciano novità a centrocampo, dove scalpitano per una maglia da titolare Viola e Del Pinto e dove Crisetig potrebbe sedersi in panchina (sarebbe la prima volta dal suo arrivo a Benevento). 

Ad Ascoli si prevede un pomeriggio delicato dove sarà importante verificare l'approccio alla partita, tra due squadre che devono riscattare le recenti sconfitte: il Benevento i tre ko consecutivi che l'hanno allontanato dalla vetta, i bianconeri padroni di casa la tremenda batosta di Lecce che ha portato la società a chiedere scusa ai tifosi e ad indire il silenzio stampa (fatta eccezione per il patron Pulcinelli, che ha tuonato ieri) e con la squadra adesso in ritiro a tempo indeterminato. Al "Del Duca" l'ambiente sarà quindi particolare e conteranno soprattutto la testa e i nervi, con un pubblico probabilmente mal disposto verso dei giocatori che si sono resi protagonisti di una tale macchia nella storia del Picchio: il Benevento dovrà approfittare di questa situazione per colpire il prima possibile e mettere la gara sui binari giusti, ed in quest'ottica sicuramente nel fine settimana appena trascorso Bucchi e il suo staff avranno studiato i punti deboli di un avversario apparso davvero fragilissimo contro i salentini. 

Nel frattempo, scatterà alle 16 di oggi sul circuito VivaTicket (sia online che presso le rivendite autorizzate) la prevendita per la trasferta in terra marchigiana: a disposizione dei tifosi sanniti ci sono 900 biglietti per il settore ospiti (Distinti Nord Est) dello stadio "Del Duca" al prezzo di 14 euro, inclusivo dei diritti di prevendita, senza obbligo di Tessera del Tifoso/Fidelity Card. I tagliandi saranno acquistabili come avviene normalmente fino al giorno antecedente la gara, e precisamente fino alle ore 19 di venerdì 29 marzo.

Nonostante il periodo di crisi della squadra abbia notevolmente smorzato l'entusiasmo dell'ambiente, ad Ascoli ci sarà comunque una buona presenza di tifosi giallorossi al seguito del Benevento, con un paio di pullman già organizzati dalla Curva Sud e dal Club di San Giorgio del Sannio oltre ai tanti che come d'abitudine si metteranno in viaggio con minivan e auto private. 

#AscoliBenevento #BeneventoCalcio #serieB #prevendita

70 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com