• Tommaso Lombardi

Asencio, poche ed eloquenti parole per l'addio: «Anno difficile, grazie a chi mi ha sostenuto»


Era arrivato nel Sannio circondato da grandi aspettative e pronto a spiccare definitivamente il volo dopo l'annata positiva trascorsa in precedenza ad Avellino. A Benevento, invece, la stagione di Raúl Asencio si può considerare a conti fatti deludente, contrassegnata da pochi gol (solo 3) e soprattutto da tanti, troppi problemi fisici di varia natura che ne hanno inevitabilmente condizionato il rendimento e ridotto il minutaggio (appena 802' giocati in campionato). L'attaccante spagnolo, terminato il prestito in giallorosso, farà adesso rientro al Genoa, società che ne detiene il cartellino e che proverà a rilanciarlo attraverso una nuova probabile esperienza in Serie B. Nel frattempo, sono arrivati i saluti del giocatore classe '98 dopo l'ultimo allenamento di oggi pomeriggio: "Anno difficile, grazie a chi mi ha sempre sostenuto", ha scritto in serata sul suo profilo Instagram. Poche ed eloquenti parole insomma, contrariamente ai lunghi messaggi postati in questi giorni da tanti suoi compagni di squadra: a dimostrazione, evidentemente, della volontà di Asencio di voltare subito pagina e archiviare in fretta una stagione che non è andata come tutti, lui per primo, si sarebbero aspettati.

#Asencio #Benevento #RaulAsencio #Genoa #Instagram

0 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com