• Redazione

LE PALLONATE | Letizia “industria del cross”, Kragl è una sentenza


LIVORNO-BENEVENTO “… SEMPRE PIÙ SOLI”

Le PAGELLE di GAIUS

MIGLIORI: Kragl, Letizia, Viola (BN) - Marsura, Bogdan (LI)

PEGGIORI: nessuno (BN) - Mazzeo (LI)

Non c’è storia neanche al "Picchi" di Livorno, dove la capolista impone la sua legge seppur senza strafare e si prende in largo anticipo il titolo di “Campione d’Inverno”. Benevento in dominio assoluto nella prima frazione, va in vantaggio dopo soli 13’ con un missile sparato da Kragl dal vertice destro dell’area che termina all’incrocio. Nella ripresa il Benevento rallenta e i padroni di casa provano ad imbastire qualche azione senza mai impensierire seriamente Montipò. Uniche occasioni del Livorno al 52’, azione cross Marsura che evita Schiattarella e tiro di Braken parato agevolmente da Montipò. Al 64’ mancato raddoppio su triplo tentativo di Coda, Tello e Schiattarella. Un minuto dopo un rigore che sembra solare non viene concesso da Ros per fallo su Tello. Il Benevento pur con un predominio quasi assoluto non riesce a chiudere la gara fino all'85’ quando Letizia approfitta di una distrazione di Morganella e fulmina in diagonale Plizzari. È UN BENEVENTO… SENZA FRENI! 

MONTIPÒ voto 6,5. Per essere sceso in campo, ma il vero voto sarebbe S.V. E siamo all’11° "clean sheet". E stavolta praticamente senza interventi, nel 1° tempo se non fosse per qualche retropassaggio dei compagni potrebbe guardare la partita tranquillamente seduto. Al 61’ esce a vuoto su Bogdan ma il toscano era in fuorigioco. SPETTATORE.

MAGGIO voto 7. Gran primo tempo soprattutto in fase propositiva in combinata con Kragl. Nel secondo doma Marsura (il migliore dei toscani). Nella ripresa con l’uscita Kragl e un po’ di stanchezza rallenta, ma nel complesso è buona la sua prestazione. CURSORE.

ANTEI voto 7,5. Doma senza affanni prima l’intraprendente Murilo e poi il suo sostituto Braken. Una prestazione impeccabile dentro e fuori dall’area. AUTORITARIO.

CALDIROLA voto 7. Contro di lui se la vede nera il malcapitato Mazzeo e chiunque capiti dalle sue parti, come al solito non sbaglia niente. SENZA PIÙ AGGETTIVI.

LETIZIA voto 7,5. Primo tempo straordinario. Nella prima frazione sforna cross a ripetizione nell’area livornese. Fa impazzire Morganella che prende un giallo, poi lo beffa nel finale segnando il 2-0. INDUSTRIA DEL CROSS.

KRAGL voto 7,5. Un missile dal vertice destro dell’area al 13’ per lo 0-1, mette le cose in chiaro ai toscani. Sostanza e grinta allo stato puro. Peccato per il giallo inutile al 22. Le sue bombe sono una… SENTENZA.

SCHIATTARELLA voto 7,5. Al 21’ è costretto a beccarsi un giallo per evitare una ripartenza avversaria, dovuta ad una eccessiva 'scopertura' della squadra proiettata tutta in avanti. Avvia le azioni dalle retrovie con il supporto di Viola che può spaziare come meglio crede. CATALIZZATORE.

VIOLA voto 7. Sta confermando uno stato di forma fisica e mentale eccellente. Il nuovo assetto gli permette di fare quello che vuole in mezzo al campo potendo fare affidamento sul supporto di Schiattarella. Sempre presente anche in copertura. Si vede che gioca… DIVERTITO.

TELLO voto 6,5. Appannato nei primi 20’ poi si mette in moto e dà il suo pieno apporto a centrocampo e in copertura. Gli viene negato un rigore che appare netto. IMPEGNATO.

CODA voto 6,5. Non è fortunato in un paio di occasioni ma ce la mette tutta come sempre. Di un niente fuori al 25’ su assist di Letizia. COMBATTENTE.

SAU voto 6,5. Al 33’ tenta di testa in avvitamento in tuffo. Prende un giallo inutile per ostruzione al portiere. Fa una buona partita di gran sacrificio recuperando palloni a tutto campo. SUDATO.

TUIA (dal 71’) voto 7. Salva in mischia su Raicevic davanti alla porta l’unica vera occasione dei livornesi, una situazione potenzialmente pericolosa. SICUREZZA.

INSIGNE (dal 75’) voto 6. Entra per SAU, manca una discreta occasione. FRETTOLOSO.

ARMENTEROS (dall'86) voto S.V.

INZAGHI voto 7,5 – Si danna l’anima a prescindere e quando la squadra è in vantaggio si agita ancora di più. A qualcuno sembrerà strano ma per lui è… TUTTO REGOLARE.

ARBITRO ROS voto 6. Dirige bene smorzando all’inizio eventuali bollori con diverse ammonizioni, alcune esagerate. Non vede un rigore che pare solare su Tello. Nel complesso ACCETTABILE.

COMMENTATORE DAZN. Stavolta diamo merito al commento serio e non fazioso. COMPLIMENTI.

(Foto: Sky Sport

#pagelle #LivornoBenevento #Letizia #Kragl #SerieBKT

163 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com