• Redazione

Caldirola operato alla mano: “Si è rotto un mattone...” 

Intervento chirurgico questa mattina per Luca Caldirola. Il difensore del Benevento, che a sorpresa aveva saltato il match di domenica sera contro il Pescara, è stato infatti operato per ridurre una frattura al quarto metacarpo della mano destra. L'incidente era avvenuto nel corso dell'ultimo allenamento prima della sfida agli abruzzesi. Per lui si profila adesso uno stop di almeno un mese.

Questo il bollettino medico diffuso dal club giallorosso:

Il Benevento Calcio comunica che, questa mattina, l'atleta Luca Caldirola é stato sottoposto ad intervento di riduzione e sintesi del quarto metacarpo della mano destra. L'operazione, eseguita a Roma presso la Casa di Cura Paideia dal dott. Gianluca Falcone con l'assistenza del medico sociale del Benevento Calcio dott. Stefano Salvatori, é perfettamente riuscita. I tempi necessari per un recupero ottimale sono di circa 30-40 giorni.

Lo stesso Caldirola subito dopo l'intervento ha rassicurato tutti attraverso il proprio profilo Instagram: "Intervento alla mano perfettamente riuscito! Si è rotto un mattone, ma il MURO non cadrà mai!" ha postato il forte difensore di Desio con tanto di foto che lo ritrae sorridente ad operazione conclusa (in alto).

#LucaCaldirola #BeneventoCalcio

218 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com