Sei Nazioni Rugby | L’Italia ha battuto la Scozia nella gara di apertura delle qualificazioni RWC Europe

Sei Nazioni Rugby |  L’Italia ha battuto la Scozia nella gara di apertura delle qualificazioni RWC Europe

In un primo tempo eccezionale delle Azzurre, Giada Franco, Magatti, Sara Barattin e Ilaria Arrighetti hanno segnato l’arrivo in classifica della Scozia grazie a due tiri in porta di Helen Nelson.

Griggs nomina la squadra dell’Irlanda per le qualificazioni RWC

Dopo l’intervallo, anche Michela Sillari ha crossato e Magatti ha ottenuto il suo secondo gol prima che la Scozia segnasse una meta di consolazione tramite l’ala Rhona Lloyd.

L’Italia affronterà la favorita dell’Irlanda nel prossimo turno, mentre la Scozia affronterà la Spagna, che si è qualificata per la competizione dopo aver battuto Olanda e Russia nel Rugby Europe Women’s Championship.

L’Italia è partita in vantaggio e dopo una serie di pick and start negli scozzesi 22, Franco si è fermato e ha portato in vantaggio i padroni di casa in meno di due minuti.

La meta è stata trasformata, ma la Scozia ha rimbalzato rapidamente con Nelson che ha tirato un rigore oltre i pali per ridurre il deficit a quattro punti.

Dopo un inizio drammatico, la partita si è inasprita ed è diventata una lotta molto più fisica, ma l’Italia si è improvvisamente animata dopo 20 minuti.

Magatti ha segnato la migliore meta della partita dopo che le abili mani degli italiani l’hanno posizionata sulla fascia destra e ha superato Chloe Rollie prima di sfuggire a un placcaggio scozzese per finire superbamente in un angolo.

La trasformazione è mancata ma le Azzurre sono tornate nella metà campo scozzese dal calcio d’inizio con Lucia Gai che ha colpito un’ottima linea per lanciare il pallone agli avversari 22 prima di passare al mediano di mischia Barattin per la terza meta italiana della partita.

READ  30 Migliori Cassetta Posta Esterno Testato e Qualificato

Marie Magatti

La seconda trasformazione della partita di Sillari ha portato l’Italia in vantaggio 19-3 prima che Nelson prendesse il suo secondo rigore della partita.

Ma l’Italia ha segnato un’altra meta trasformata al limite dell’intervallo dopo una potente corsa di Arrighetti che ha portato la squadra di Andrea Di Giandomenico in vantaggio per 26-6 all’intervallo.

Il secondo tempo è molto simile al primo e dopo il primo rigore fallito di Nelson del pomeriggio, le Azzurre tornano a tuffarsi quando una serie di intelligenti scarichi permettono a Sillari di segnare sotto i pali.

Stecca e Cerato nella rosa italiana per le qualificazioni RWC

L’Italia ha avuto il ritmo per bruciare l’intera partita e dopo il genio dell’apri Veronica Madia attraverso la difesa scozzese, Magatti ha puntato i piedi e ha atterrato per la sua seconda meta della partita.

L’unico aspetto negativo dell’ottima prestazione dell’Italia è stato il cartellino giallo dato alla subentrata Francesca Sgorbini, e la Scozia ha segnato contro 14 donne grazie a Lloyd, che è finito nello spazio.

L’Italia non ha mai perso il controllo, e anche la Scozia è stata ridotta a 14 a cinque minuti dalla fine dopo un placcaggio alto di Christine Belisle.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega