Stallo in casa Udinese: Oddo via, ma non c’è ancora il nome del sostituto

24.04.2018

 

Situazione di stallo totale in casa Udinese, prossima avversaria del Benevento domenica al “Vigorito”: dopo la sconfitta interna contro il Crotone (l’undicesima consecutiva) che ha fatto piombare la squadra ai margini della zona retrocessione, con conseguente contestazione dei tifosi, era ormai cosa fatta l’esonero di Massimo Oddo, che in effetti non ha diretto l’allenamento di ieri ma che in realtà non è stato ancora ufficializzato. Per il nome del sostituto tuttavia è ancora tutto fermo: in un primo momento sembrava imminente l’arrivo di Andrea Stramaccioni, che però non avrebbe trovato l’accordo col club friulano e in questo momento appare tramontato. Declinate anche le ipotesi Guidolin e Reja, si pensa allora al ritorno di Gigi Del Neri, che aveva già guidato la squadra ad inizio stagione prima di essere sostituito dallo stesso Oddo a novembre: una soluzione comunque provvisoria per “traghettare” la squadra fino al termine della stagione, per poi iniziare un nuovo ciclo con un nuovo allenatore. Intanto gli ultras dell’Udinese si sono schierati a difesa di Oddo, non ritenendolo responsabile della situazione: la loro protesta ha come obiettivo esclusivamente la famiglia Pozzo, rea di non aver investito nella squadra negli ultimi anni.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com