Avellino, il giorno più lungo: nel pomeriggio attesa la sentenza

31.07.2018

 

È il giorno della verità per l'Avellino e i suoi tifosi, che nel pomeriggio conosceranno il destino del club biancoverde dopo l'esclusione dalla prossima Serie B per irregolarità amministrative.

 

GLI AGGIORNAMENTI:

 

La sentenza è attesa nel pomeriggio.

 

Alle ore 11.00 è terminata dopo circa un'ora l'udienza degli avvocati Eduardo Chiacchio e Pietro Schiavone, difensori dell'Us Avellino, davanti al Collegio di Garanzia dello Sport del CONI, riunito da questa mattina a Roma. A fine udienza ha preso la parola, rivolgendosi con un accorato appello alla corte, anche il presidente del club Walter Taccone.

 

Presente in aula anche il capitano dell'Avellino Angelo D'Angelo, insieme all'attaccante Gigi Castaldo.

 

Davanti la sede del Coni sono radunati dalle 09.00 questa mattina circa 300 tifosi irpini, raggruppati dietro uno striscione con su scritto "Salviamo l'Avellino", i quali stanno manifestando con cori, fumogeni e tamburi e hanno contestato il presidente Taccone.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com