Verso l'Udinese - Parte la prevendita, squadra da domani al lavoro

07.08.2018

Dopo aver conquistato il pass per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia, il Benevento ieri mattina è tornato subito in campo: seduta defaticante per chi aveva giocato contro l'Imolese, mentre il resto del gruppo ha disputato una partitella amichevole contro la Primavera di mister Bovienzo. Oggi, invece, Bucchi ha concesso ai suoi una giornata di completo riposo. Da domani si inizierà a preparare la sfida dal sapore di Serie A contro l'Udinese, con sessioni di allenamento mattutine fino a venerdì, quando nel pomeriggio è prevista la partenza per il Friuli. Contro i bianconeri allenati dallo spagnolo Velazquez si giocherà sabato 11 agosto alle ore 20, e non domenica 12, come inizialmente previsto da calendario ufficiale: il Benevento ha infatti pubblicato sul proprio sito una grafica con data e orario del match, "anticipando" in questo modo le comunicazioni ufficiali della Lega Serie A. 

 

Nel frattempo, come da comunicazione del sito ufficiale dell'Udinese, è iniziata la prevendita per il match della "Dacia Arena": dalle 12 di questa mattina i biglietti per il settore ospiti sono disponibili online sul sito Listicket e nelle abituali rivendite abilitate sul territorio. Il prezzo è di 10 euro più diritti di prevendita, non sono previste limitazioni di vendita per i tifosi residenti in Campania e quindi non è necessaria la Tessera del Tifoso. A disposizione dei tifosi del Benevento per il momento è aperto un solo spicchio (contenente 137 posti) dei quattro che compongono il settore ospiti dell'impianto friulano. La prevendita si chiuderà venerdì 10 agosto alle ore 18.

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com