Lettera alla Strega

26.08.2018

 

Cara Strega, sono consapevole che sei in fibrillazione per l'inizio imminente del campionato cadetto, ma spero che tu, tra una seduta di allenamento e l’altra, possa trovare il tempo per leggere questa mia nuova.
Lo scorso anno è stato un cammino speciale per te e per tutti coloro che ti hanno seguita, che con te hanno gioito e strepitato, pianto di rabbia e di gioia, e devi farne tesoro.
Devi conservare ogni singola immagine di quel percorso e metterla nel pallone che rotolerà in campo, con la consapevolezza di non essere mai sola. Un coro che ti è familiare intona così: "...che vinca o che perda, noi siamo sempre qua, a sostener la maglia...". Noi ci siamo e ci saremo, perché innamorati dei colori giallorossi e di tutto ciò che rappresentano, per una tifoseria, per una città, per tutti coloro che ti sono vicini, e che quei colori ce li hanno tatuati nell'animo. Non dimenticarti di questo, mia cara Strega. Onora questa maglia, onora questa città, onora questo popolo che con te ha vissuto tante piccole grandi battaglie, secondo dopo secondo, senza mai smettere di sostenerti.

Noi ci saremo, pronti a sostenerti e, se serve, a rimproverarti, perché tutti sbagliano, per fortuna o purtroppo.
Il nostro cammino sarà in simbiosi col tuo, non sarai sola. Ce la metteremo tutta per seguirti e sostenerti, tu ricorda però che avrai un compito arduo: essere degna del nostro tempo, del nostro supporto, dei nostri cori, dei nostri pianti, della nostra gioia.

I tuoi colori sono i nostri, i più belli del mondo. Giallo come l'alba di una nuova avventura, rossa come il sangue che scorre delle vene degli innamorati.
Buon viaggio, mia cara Strega.
Un tuo spasimante

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com