Benevento-Spezia, risultato non omologato. Per Volta un turno di stop

19.03.2019

 

 

Rese note poco fa le decisioni del Giudice Sportivo in riferimento alle gare della 29^ giornata (10^ di ritorno) del campionato di Serie B. 

 

Come previsto, il risultato finale di Benevento-Spezia (2-3) non è stato omologato in seguito al ricorso presentato dal Benevento per la presunta presenza irregolare in campo del nigeriano Okereke. Il match di sabato scorso resta quindi "sub judice". 

Questo quanto si legge nel comunicato ufficiale:

 

Il Giudice Sportivo,
ricevuto dalla Soc. Benevento preannuncio di reclamo in ordine alla regolarità della gara sopra indicata, in attesa di ricevere le motivazioni, questo Giudice si riserva di decidere in merito all’omologazione del risultato.
 

 

Per ciò che riguarda i giocatori squalificati, da registrare il turno di stop imposto al difensore giallorosso Massimo Volta, espulso per doppia ammonizione nel secondo tempo della sfida contro i liguri e che quindi sarà costretto a saltare la trasferta di Ascoli alla ripresa del campionato. Tra le fila dei marchigiani, invece, il 30 marzo non ci saranno sicuramente Ganz, Addae e Ninkovic: il primo deve finire di scontare una precedente squalifica di tre giornate, gli altri due (diffidati e ammoniti nell'ultimo turno contro il Verona) sono stati fermati per una giornata dal Giudice Sportivo. I tre, tuttavia, potranno essere regolarmente in campo nella prosecuzione della gara contro il Lecce in programma sabato alle 18, in quanto già presenti lo scorso 1 febbraio al "Via del Mare" per il match iniziato e poi sospeso a causa dell'incidente occorso al salentino Scavone. 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com