Qui Antistadio - Al lavoro verso Brescia: out in sette, differenziato per Coda e Viola. Antei stop

08.05.2019

 

 

Cancelli aperti al pubblico questa mattina all'Antistadio "Imbriani" per la seduta di allenamento del Benevento, in vista dell'ultimo appuntamento della regular season in programma sabato al "Rigamonti" contro il Brescia già promosso in Serie A. 

 

Sotto lo sguardo sempre vigile del presidente Vigorito, del Ds Foggia e di una cinquantina di tifosi, la truppa giallorossa è stata impegnata in lunghe esercitazioni basate sul possesso palla, con mister Bucchi che ha insistito molto in particolare sulla rapidità e sulla precisione delle esecuzioni, strigliando spesso i suoi giocatori. 

 

All'allenamento erano assenti in sette: Del Pinto, Ricci, Maggio, Tuia, Costa, Asencio e Puggioni

 

Differenziato invece per Coda e Viola, che hanno svolto inizialmente solo qualche giro di campo. 

 

La sessione, durata circa un'ora e mezza, si è conclusa con la consueta partitella a campo ridotto, alla quale hanno preso parte anche il vice di Bucchi, Mirko Savini, e il collaboratore tecnico Ivan Tisci. Da segnalare l'uscita dal campo anzitempo di Di Chiara, mentre Antei ha accusato purtroppo un problema al ginocchio sinistro che dovrà essere valutato meglio nelle prossime ore. Il centrale ex Sassuolo ha abbandonato l'Antistadio sulle sue gambe ma visibilmente dolorante e con un'abbondante fasciatura: in dubbio, a questo punto, la sua presenza sabato al "Rigamonti", dove considerata la volontà di risparmiare il diffidato Caldirola avrebbe sicuramente guidato la difesa giallorossa in coppia con Volta. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com