CLASSIFICA ABBONAMENTI Serie B - Frosinone leader, Benevento stabile secondo. Per il podio è corsa a tre

21.09.2019

 

 

Come ogni anno, ecco il nostro aggiornamento sul dato attuale degli abbonamenti emessi da tutte le società di B. Ovviamente si tratta di valori in evoluzione, che per tale ragione verranno periodicamente aggiornati su questa piattaforma.

Trattandosi di un certosino lavoro di ricerca, eseguito in esclusiva per la nostra testata, invitiamo cortesemente chiunque voglia riportare le nostre cifre a citarci.

 

Di seguito i dati aggiornati al 22 settembre 2019, ore 22.44 (tredicesimo aggiornamento):

 

 

PRIMATO GIALLAZZURRO. In testa primeggia il Frosinone, che con una politica dei prezzi molto aggressiva sulle prelazioni (chi avesse voluto rinnovare un abbonamento in curva avrebbe sborsato solo 70 euro, contro i 110 di Benevento) sta cercando in tutti i modi di eguagliare il dato dell'ultimo campionato in serie A, in cui le sottoscrizioni emesse allo Stirpe si attestarono sulle 11.197 unità.

 

LA STREGA INSEGUE. In seconda posizione, il Benevento si conferma ai vertici della classifica dei carnet staccati, pur essendosi arrestata la campagna con 633 aficionados che mancano all'appello rispetto allo scorso anno (in cui si registrarono 8.438 sottoscrizioni).

 

NEOPROMOSSE ESUBERANTI. Al momento le società che più di altre hanno fatto registrare un incremento ragguardevole di abbonamenti rispetto allo scorso anno sono soprattutto le neopromosse, grazie all'esuberanza delle piazze che consegue a una promozione recente: al terzo posto, infatti, troviamo il Pisa, che con una tradizione di tifo storicamente consolidata, raggiunge le 5.200 emissioni, oltrepassando di oltre 800 tessere il valore della scorsa stagione. Lo stesso dicasi per Juve Stabia (+1.234 abbonamenti rispetto alla stagione passata), Trapani (+811), Pordenone (+632) e Virtus Entella (+253). In crescita, seppur di poco, anche i dati di Ascoli (+626), Cittadella (+235, ed in questo caso si tratta addirittura del record storico per il club veneto), Cosenza (+157), Venezia (+301) e Cremonese (+241).

 

CHE FLOP! Possiamo parlare, nell'attimo in cui scriviamo, di flop per piazze che hanno subìto amare delusioni negli ultimi campionati della serie cadetta oppure, peggio, hanno subito l'onta della retrocessione. Stiamo parlando dell'Empoli, al quarto posto ma con un'emorragia di quasi 1.400 tifosi che hanno disertato i botteghini del Castellani, e della Salernitana, la cui tifoseria, ormai in aperta contestazione con la proprietà, ha sottoscritto anch'essa oltre 1.400 abbonamenti in meno rispetto alla passata stagione.

Altre perdite importanti sono state avvertite dal Livorno (- 823 emissioni) e dallo stesso Frosinone (- 1.162).

 

NON E' DETTA L'ULTIMA PAROLA. Purtuttavia bisogna segnalare che parecchie delle campagne abbonamenti in essere sono state prorogate fino alla seconda giornata casalinga e, quindi, in alcuni casi, termineranno con la quarta giornata di campionato. Per tale ragione non si possono ancora emettere sentenze definitive e ci riserviamo la possibilità di modificare il presente resoconto man mano che i dati evolveranno.

 

Vuoi segnalarci il dato aggiornato della tua squadra? Scrivici a redazionepianetastrega@gmail.com oppure invia un messaggio di posta privata alla pagina Facebook "Pianeta Strega".

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com