SPETTATORI SERIE B - "Vigorito" sul podio nell'ultimo weekend

04.09.2019

 

 

Con la 2a giornata di Serie B ormai andata in archivio e il campionato che osserverà nel prossimo fine settimana la sosta per gli impegni delle Nazionali, è già possibile stilare dei primi bilanci, ovviamente del tutto parziali, e fare delle brevi considerazioni per ciò che riguarda il tema sempre interessante dell'affluenza di pubblico negli stadi e verso il quale la nostra testata rivolge una particolare attenzione. 

 

Questi i dati degli spettatori nelle dieci partite disputatesi nell'ultimo weekend:

 

2a GIORNATA:

 

Frosinone-Ascoli................ 10.712

Cosenza-Salernitana.......... 9.964

Benevento-Cittadella.......... 9.284

Cremonese-Virtus Entella.. 6.744

Pescara-Pordenone........... 5.942

Spezia-Crotone................. 5.228

Livorno-Perugia................. 4.922

Trapani-Venezia................ 4.851

Juve Stabia-Pisa............... 3.900

Chievo-Empoli.................. 3.500

 

La partita più seguita della 2a giornata - e finora dell'intero campionato tenendo in considerazione anche i match giocati nel primo turno del 23-26 agosto scorso - è stata quindi Frosinone-Ascoli con 10.712 spettatori: un dato che non stupisce e che probabilmente sarà una costante degli incontri casalinghi dei ciociari in questo torneo considerando il primato, inattaccabile, del club di Stirpe relativo al numero di abbonamenti emessi (LEGGI QUI PER LA CLASSIFICA DEGLI ABBONAMENTI DELLA SERIE B AGGIORNATA) e che inevitabilmente favorisce il computo di spettatori complessivi nel tabellino.

 

In seconda posizione troviamo la calda sfida del "San Vito-Marulla" tra Cosenza e Salernitana che ha sfiorato i 10mila spettatori (con quasi 900 tifosi granata): numeri importanti per una partita sempre vissuta con grande passione dalle due tifoserie divise da una forte rivalità.

 

Segue a breve distanza ed occupa il terzo gradino del podio di questa giornata il "Vigorito" di Benevento, dove come noto sono stati 9.284 i tifosi (quasi completamente locali data la scarsissima presenza degli ospiti) che hanno assistito alla larga vittoria dei giallorossi contro il Cittadella.

 

Più staccate tutte le altre piazze: la Cremonese si difende bene con i suoi 6.744 spettatori presenti allo "Zini" per l'incontro perso contro la Virtus Entella - anche se forse il mercato faraonico condotto e le prospettive ambiziose dei grigiorossi per questa stagione avrebbero lasciato presagire un affluenza di pubblico maggiore -, discreto ma nulla di più il dato fatto registrare dai tifosi del Pescara nella "prima" dei rinnovati abruzzesi all'"Adriatico" (poco sotto i 6mila spettatori), mentre hanno numeri molto simili tra loro i match casalinghi di Spezia, Livorno e Trapani (tutti più o meno intorno ai 5mila).

 

In fondo alla classifica di giornata, infine, troviamo la neopromossa Juve Stabia (in 3.900 al "Menti" nella sfida contro il Pisa) e il retrocesso Chievo, dove solo 3.500 persone hanno assistito al big match di questo turno contro l'Empoli: curiosamente, queste sono state le due uniche società a non fornire numeri ufficiali - il nostro dato approssimativo è tratto dal sito StadiaPostcards -.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com