Incredibile decisione del Giudice Sportivo: Benevento-Roma Under 15 da ripetere

11.09.2019

 

 

Un vero fulmine a ciel sereno, per mister Fusaro e la sua Under 15, quello che arriva da Via Po a Roma. 

Infatti il match di domenica mattina, nella giornata d’esordio del campionato 2019/2020, contro la Roma allenata da Tanriverms – e conclusosi sul punteggio di 0-0 – è da ripetere.  

 

È quanto deciso dal Giudice Sportivo Avv. Francesco A. Magni - assistito da Stefano A. Tribuzi, Federico Lacava e dal rappresentante dell’A.I.A., Antonino Giarraputo - e diramato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC con il Comunicato n. 25 di oggi (11 settembre 2019).


Riportiamo le testuali parole della nota:


Gara Benevento Calcio – A.S. Roma

 

 

- Visto il referto della gara Benevento-Roma, nel quale l’Arbitro segnala che “al 30° minuto del secondo tempo ammonivo per la seconda volta il calciatore numero 4 (Carriola Mattia) della società ospitante (Benevento) senza notificargli l’espulsione, rendendolo parte al gioco fino al termine della gara”;

- considerato che, ai sensi dell’art. 10, comma 5 del Codice di Giustizia Sportiva, la mancata espulsione di un giocatore destinatario di una doppia ammonizione costituisce errore (tecnico) del Direttore di gara che ha certamente avuto influenza sulla regolarità di svolgimento dell’incontro (il punteggio della gara al 30° minuto del secondo tempo era di 0-0 ed è rimasto invariato sino alla sua conclusione, e l'incontro è terminato dopo la concessione di tre minuti di recupero); 

- ritenuto pertanto di dover ordinare la ripetizione della gara che deve essere dichiarata irregolare (art. 10, comma 5, lett. c) del Codice di Giustizia Sportiva);

- ritenuto altresì di dover comminare al giocatore Carriola Mattia la sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara, quale conseguenza della doppia ammonizione che avrebbe dovuto altresì condurre alla sua espulsione (art. 9, comma 7 del codice di giustizia sportiva);

- visti gli artt. 65, lett. b) e 66, lett. a) del Codice di Giustizia Sportiva;

 

P.Q.M.


dichiara irregolare la gara Benevento-Roma e ne ordina la ripetizione; commina al calciatore Carriola Mattia (Benevento) la sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara; manda alla Segreteria per i necessari adempimenti.
 

Il tutto è avvenuto sul finire dei minuti di gioco.
Ricordiamo che il Benevento di mister Fusaro era riuscito ad affrontare a viso aperto una compagine ben più rodata.
Nei prossimi giorni sono attese ulteriori comunicazioni. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com