Qui Salerno - Dubbio Kiyine per Ventura, pronto l'ex Lopez. E gli ultras caricano l'ambiente

12.09.2019

 

 

Parlare di prove generali può sembrare prematuro, quando mancano ancora quattro giorni al fischio d'inizio del derby, ma in casa Salernitana nel chiuso degli allenamenti al centro sportivo "Mary Rosy" si iniziano a delineare concretamente le prime mosse anti-Benevento

 

Per il momento, sono soprattutto le condizioni fisiche di Sofiane Kiyine ad agitare i pensieri di Gian Piero Ventura: il marocchino classe '97 sta ancora smaltendo i postumi della botta al piede subita nell'ultimo match di Cosenza e col passare delle ore le possibilità di vederlo in campo lunedì sera si assottigliano sempre di più. Se il talento di proprietà della Lazio alla fine non dovesse farcela, sulla corsia sinistra nel 3-5-2 dei granata è pronto l'ex giallorosso Walter Lopez, all'esordio stagionale. Altro dubbio sempre sulla linea dei centrocampisti, dove Odjer e Maistro (più fisico il primo, più tecnico il secondo) si contendono il posto dell'infortunato e sicuro assente Akpa-Akpro nell'affiancare Firenze e Di Tacchio, con la sorpresa di questo avvio di stagione Cicerelli confermato a destra. Scelte pressoché fatte invece negli altri settori: il terzetto difensivo davanti a Micai dovrebbe essere composto da Karo, Migliorini e Jaroszynski, mentre in attacco Giannetti ha pienamente recuperato e farà coppia con Jallow. E Cerci? Nonostante la pretattica di Ventura, che intervistato tre sere fa (rileggi qui) ha escluso una sua presenza nel derby, la segreta speranza di tutto l'ambiente granata è quella quantomeno di una convocazione in panchina per l'esterno di Velletri e chissà, magari anche di vederlo in campo per uno scampolo di gara, seppure il giocatore sia in uno stato di forma sicuramente ancora lontano da quello dei giorni migliori. 

 

Certamente out invece, oltre al già citato Akpa-Akpro, anche l'ultimo acquisto Heurtaux (in ritardo di condizione), Mantovani e i mai troppo rimpianti ex Benevento Billong e Lombardi

 

Maggiori dettagli, ad ogni modo, si capiranno probabilmente sabato mattina quando alle 9:00 l'ex CT della Nazionale terrà la conferenza stampa pre partita.

 

Nel frattempo, continua la mobilitazione del tifo: oltre agli ottimi dati che arrivano dalla prevendita - quasi 7mila i biglietti già staccati, compresi gli oltre 1.100 del settore ospiti -, nel pomeriggio di oggi è comparso uno striscione di fronte lo stadio "Arechi" (in foto) e in altri punti della città a firma degli Ultras Movement Salerno che invita la gente granata a colorare la curva. Altro segnale della grande attesa che circonda il derby di lunedì nel quale ci si aspetta davvero una cornice di pubblico delle grandi occasioni.

 

(Foto: pagina Facebook Ultras Movement Salerno)

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com