Salta la prima panchina in B: a Cremona esonerato Rastelli

08.10.2019

 

 

Sono servite sette giornate di campionato per decretare il primo esonero di questa stagione in Serie B: a Cremona è infatti saltata da poche ore la panchina di Massimo Rastelli

 

Fatale al 50enne allenatore di Torre del Greco la sconfitta casalinga di domenica contro il Cittadella e in generale un avvio di torneo deludente - 10 punti in classifica, con già 3 ko in 7 partite - che non rispecchia le chiare ambizioni di vertice della formazione grigiorossa, soprattutto alla luce del mercato estivo di prim'ordine condotto dalla società di patron Arvedi. 

 

Rastelli era subentrato sulla panchina della Cremonese poco meno di un anno fa, sostituendo Mandorlini e conducendo la squadra fin quasi alla zona playoff grazie ad un positivo girone di ritorno che gli era valso la conferma per questa stagione. 

 

Per la successione di Rastelli il nome più accreditato che circola in queste ore è quello dell'ex tecnico del Benevento Marco Baroni, reduce dalla parentesi di Frosinone in Serie A culminata con la retrocessione dei ciociari e che tornerebbe così ad allenare in cadetteria a distanza di tre anni dall'impresa compiuta alla guida della Strega. 

 

Il comunicato ufficiale del club grigiorosso:

 

L’U.S. Cremonese comunica di aver sollevato l’allenatore Massimo Rastelli dalla guida tecnica della prima squadra. Proprietà e società ringraziano il signor Rastelli e il suo staff per il lavoro svolto con impegno e professionalità sin dall’arrivo a Cremona e augurano loro le migliori fortune per il prosieguo della carriera.  

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com