UFFICIALE - Federico Barba è giallorosso!

24.01.2020

 

 

Dopo giorni di rumors e una lunga attesa, è finalmente arrivata l'ufficialità della notizia che tutti stavano aspettando - e del resto preannunciata dallo stesso Pippo Inzaghi nella conferenza stampa di ieri pomeriggio -: Federico Barba è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Benevento. Arriva in prestito dal Chievo Verona, proprietario del cartellino, dopo aver giocato nella prima parte di stagione con il Real Valladolid, nella Liga spagnola. 

 

Sarà lui quindi il sostituto dell'infortunato Antei in questa seconda metà di campionato: un'operazione tuttavia impostata dal Ds Foggia anche in prospettiva futura, visto che nel contratto sottoscritto dal difensore romano è presente la clausola che prevede l'obbligo di riscatto a favore del club giallorosso. 

 

Ecco l'annuncio ufficiale della società di via Santa Colomba:

 

 

Il Benevento Calcio comunica di aver perfezionato l’accordo con la A.C. ChievoVerona per il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto del calciatore Federico Barba. Il difensore romano ha siglato un contratto con il sodalizio giallorosso fino al 30 giugno 2023 (con opzione per il 2024).

 

 

Classe 1993, centrale di piede mancino in grado di giostrare anche come terzino sinistro, scuola Roma e facente parte di quella florida nidiata di talenti che comprendeva i vari Politano, Florenzi, Ciciretti, Caprari, Viviani e lo stesso Antei, insieme al quale nella Capitale vinse lo Scudetto Primavera nel 2012, Federico Barba come detto arriva in prestito dal Chievo Verona via Real Valladolid, dove ha militato (sempre in prestito) con poca fortuna nella prima parte di questa stagione - solo 5 presenze in Liga -. 

Per lui in passato anche esperienze con il Grosseto, con l'Empoli di Sarri e ancora all'estero, in Germania (Stoccarda) e nuovamente in Spagna (Sporting Gijon). 

 

Curiosità: lo scorso 29 dicembre, approfittando della pausa natalizia della Liga spagnola, il difensore romano era già apparso sugli spalti del "Vigorito" in occasione di Benevento-Ascoli, come testimoniato da uno scatto postato su Instagram. Il motivo? Una visita per rinsaldare l'amicizia con Perparim Hetemaj, già compagno al Chievo e che adesso Barba ritroverà nell'avventura sannita. Per un altro capitolo della sua carriera e nuovamente col giallorosso addosso, ma stavolta quello del Benevento. 

 

(Foto: sito ufficiale BeneventoCalcio.Club

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - 
Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com