Super Mario darà all’Italia più influenza in Europa

Super Mario darà all’Italia più influenza in Europa

Non c’è Europa senza un’ulteriore integrazione con l’Unione europea. “Sostenere questo governo significa condividere il principio di irreversibilità nella scelta dell’euro”, ha detto Draghi, rivolgendosi non solo ai populisti anti-euro italiani come Matteo Salvini, aggiungendo che “significa anche condividere le prospettive di un’Unione Europea sempre più integrata che arriverà a un bilancio comune in grado di sostenere i paesi in tempi di recessione “.

L’ascesa di Draghi sulla scena europea al fianco di Macron e Merkel significa anche legami più stretti tra l’Unione europea e gli Stati Uniti. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden non è riuscito a trovare un alleato migliore in Europa. Draghi ha promesso che il nuovo governo italiano sarebbe stato “fortemente europeista e atlantico, in linea con le ancore storiche dell’Italia”.

Si segna una rottura con la politica estera dell’ex premier Giuseppe Conte, che ha avvicinato ancora di più l’Italia alla Cina. Dà al ciclista dell’alleanza transatlantica la possibilità di riprendersi dopo quattro anni di sconsideratezza strategica di Donald Trump.

Sulla NATO, Biden e Draghi la pensano allo stesso modo. Entrambi preferiscono mantenere le forze statunitensi in Europa, ed entrambi vogliono un maggiore contributo in denaro tedesco al bilancio congiunto della difesa. Il punto fondamentale è che entrambi vedono gli Stati Uniti come l’ultimo guardiano dell’indipendenza europea.

L’atlantismo e il sentimento filoamericano di Draghi sono troppo profondi perché possa sostenere l’attuale spinta – guidata da Macron, con il sostegno sostanziale dell’élite – per una maggiore “autonomia strategica” nell’Unione europea. Ma guardando faccia a faccia con Macron su così tante altre cose, come fa, Draghi probabilmente allevierà le loro differenze su questa spinosa questione.

READ  Un'agenzia di vigilanza italiana multa Facebook di 7 milioni di euro per uso improprio dei dati

La posizione di Draghi sulla sicurezza europea è coerente: per il prossimo futuro, non ci possono essere sostituti per le forze statunitensi in Europa. Man mano che l’influenza di Trump negli Stati Uniti si affievolisce, anche la preoccupazione europea per l’affidabilità della garanzia di sicurezza statunitense potrebbe indebolire il sentimento della necessità di una maggiore “indipendenza strategica”.

La forte convinzione di Draghi nell’atlantismo dovrebbe rafforzare la fede dell’intero Consiglio europeo, agendo in particolare come una forza di contrappeso e moderata contro la Merkel, che a volte mette gli interessi commerciali tedeschi con la Russia e altri al di sopra delle relazioni transatlantiche e della sicurezza europea.

Più l’influenza di Draghi nel triangolo del potere europeo – e il suo mandato presso la Banca centrale europea sembra dargli una leva significativa con la Merkel – più dura l’Unione europea sarà con il presidente russo Vladimir Putin, così come gli autocrati nazionali in Europa come Viktor Orban ungherese. E la Polonia, Yaroslav Kaczynski.

Dopotutto, la statura di Draghi non dipende solo dalla sua reputazione sui mercati finanziari, poiché è visto come qualcuno che può abbassare i costi del prestito italiano e aumentare i prezzi delle azioni italiane. È uno studente di storia, con forti valori democratici e un senso strategico del tipo di cui l’Europa ha un disperato bisogno per affrontare efficacemente Putin e i suoi compagni ideologici nell’Europa centrale.

Il filoatlantismo di Draghi chiaramente non è in conflitto con le prospettive di un’Europa più unita. Quando era presidente della Banca centrale europea, ha risparmiato l’euro solo per preservare l’appartenenza dell’Italia alla moneta unica, come affermano i suoi critici nel Nord; Lo ha fatto per salvare il progetto europeo stesso. Allo stesso modo, non ha offerto un allentamento quantitativo solo per salvare le obbligazioni italiane; Lo ha fatto per promuovere l’integrazione Nord-Sud.

READ  Posso ottenere un prestito senza un conto corrente? Ecco la risposta> CCSNews.it

Ora sta sostenendo il fondo di recupero dell’Unione europea, non solo per aiutare l’Italia e altri paesi del sud a superare le conseguenze economiche dell’epidemia, ma anche per compiere uno sforzo congiunto duraturo fino ad ora per integrare l’Europa settentrionale e meridionale.

Il prossimo passo nel processo potrebbe essere la presentazione di un vero titolo internazionale. Il sostegno di Draghi a questo strumento di debito condiviso potrebbe essere cruciale.

Draghi può servire come primo ministro italiano fino al 2023, quando si dovrebbero tenere nuove elezioni. Ma potrebbe decidere di non servire dopo maggio 2022, se Charles Michel, l’attuale presidente del Consiglio europeo, non servirà un secondo mandato.

Data l’attenzione di Draghi sul futuro dell’Europa, sarà difficile per lui ignorare l’opportunità di perseguire questa posizione. La saggezza convenzionale che Draghi trasferirà alla presidenza italiana è esagerata. Non c’è forza in questo business.

Sebbene l’economia italiana potrebbe essere il tallone d’Achille di Draghi se fosse costretto a dedicare tutto il suo tempo e il suo capitale politico a lottare per le riforme necessarie, le sue sfide nazionali ed europee sono in definitiva interconnesse. È il fatto che riceverà più di 200 miliardi di euro (307 miliardi di dollari) di fondi per il recupero da disperdere alle varie fazioni locali che mitigano il rischio che l’economia italiana declini.

Melvin Krause è Professore Emerito di Economia alla New York University

Project Syndicate

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega