WhatsApp sta lavorando a una funzione di trascrizione per i messaggi vocali ma le chiamate verranno inviate ad Apple

WhatsApp sta lavorando a una funzione di trascrizione per i messaggi vocali ma le chiamate verranno inviate ad Apple

WhatsApp sta lavorando a una nuova funzione di trascrizione per le note vocali, ma i messaggi verranno inviati ad Apple per l’elaborazione e per aiutare a migliorare la sua tecnologia di riconoscimento vocale

  • Il servizio di trascrizione solleva interrogativi sulla crittografia end-to-end di WhatsApp e sulla privacy dei messaggi degli utenti
  • La funzione è facoltativa, in quanto gli utenti devono consentire a WhatsApp di accedere al software di riconoscimento vocale nel proprio telefono
  • Il tuo messaggio verrà inviato ad Apple per essere annotato, “ma non riguarderà direttamente la tua identità”
  • WhatsApp in precedenza si affidava ad app di terze parti per trascrivere spesso messaggi lunghi
  • A giugno, WhatsApp ha lanciato la funzione Quick Play, che ti consente di ascoltare i messaggi a una velocità doppia rispetto a quella registrata senza cambiare il tono


WhatsApp sta lavorando a una funzione che fornirà trascrizioni trascritte dei messaggi vocali in arrivo.

WABetaInfo La pubblicazione di screenshot della presunta funzione di Trascrizione, che include un disclaimer, è facoltativa e gli utenti devono autorizzare l’app ad accedere al software di riconoscimento vocale del telefono.

La nuova funzione solleva interrogativi sulla privacy, poiché le chiamate verranno inviate ad Apple per la trascrizione e aiuteranno Apple a “migliorare la tecnologia di riconoscimento vocale”.

WhatsApp afferma che le chiamate saranno comunque protette dalla crittografia end-to-end perché “non saranno direttamente collegate alla tua identità”.

In precedenza, gli utenti di WhatsApp dovevano fare affidamento su app di terze parti per ottenere copie.

READ  L'imminente cacciatore di Fortnite di "TRON" i cui accordi IP continuano a diventare strani

Scorri verso il basso per il video

Il sito di informazioni di WhatsApp WABetaInfo condivide le immagini della nuova funzione di trascrizione dei messaggi vocali in arrivo sulla popolare app di messaggistica. Il servizio è attualmente in sviluppo per iOS ma non è prevista una data di lancio

Dopo aver accettato la funzione, gli utenti aprono una nuova sezione “testo” e possono accedere a diversi timestamp per leggere il messaggio associato:

Dopo aver copiato il messaggio per la prima volta, viene salvato nel database di WhatsApp, quindi non è necessario copiarlo di nuovo.

La funzionalità è “in sviluppo” su WhatsApp per iOS, afferma il sito, senza alcuna informazione su quando o se arriverà su Android.

DailyMail.com ha contattato Facebook, la società madre di WhatsApp, in merito alla funzione e alla sua protezione della privacy, ma non ha ancora ricevuto risposta.

Secondo le notifiche pop-up sullo screenshot, i messaggi degli utenti andranno ad Apple per la copia, che utilizzerai anche per

Secondo le notifiche pop-up sullo screenshot, i messaggi degli utenti andranno ad Apple per la trascrizione, che utilizzerà anche per “migliorare la tecnologia di riconoscimento vocale”. La società insiste sul fatto che il contenuto delle chiamate sia sicuro, in quanto “non sarà collegato direttamente alla tua identità”.

WhatsApp sta lavorando duramente sui servizi di gruppo per risparmiare tempo Too Long Not Read (TLDR) A giugno, la società ha lanciato Quick Play, una nuova funzionalità che consente agli utenti di overcloccare i messaggi vocali se hanno fretta.

Quick Launch, rilasciato a livello globale per Android e iOS, consente agli utenti di passare dall’impostazione di riproduzione predefinita di velocità 1x a velocità 1,5x o addirittura velocità 2x.

Quando gli utenti ricevono un messaggio vocale, devono solo fare clic dove dice “1x” per aumentare la velocità a 1,5x e fare nuovamente clic per aumentare tale velocità a 2x.

READ  Il nuovo quadro giuridico italiano per gli agenti sportivi non italiani: media, comunicazione, tecnologia dell'informazione e dell'intrattenimento

La riproduzione rapida accelera il suono senza modificare l’intonazione del trasmettitore, il che significa che non emetterà un suono come se avesse appena inalato un palloncino pieno di elio.

I mittenti possono anche scegliere di ascoltare se stessi a velocità 1,5x o 2x dopo aver inviato il messaggio.

Sia per i mittenti che per i destinatari, l’opzione per velocizzare il messaggio apparirà solo quando premi Riproduci.[l’opzionepervelocizzareilmessaggioappariràsoloquandoavrannopremutoplay[theoptiontospeedupthemessagewillappearonlywhenthey’vepressedplay

Quick Launch, rilasciato a livello globale per Android e iOS a giugno, consente agli utenti di passare dall'impostazione di avvio predefinita 1x alla velocità 1,5x o addirittura alla velocità 2x.

Quick Launch, rilasciato a livello globale per Android e iOS a giugno, consente agli utenti di passare dall’impostazione di avvio predefinita 1x alla velocità 1,5x o addirittura alla velocità 2x.

WhatsApp ha affermato che la funzione aiuterà gli utenti a risparmiare tempo, soprattutto considerando che i messaggi vocali sulla piattaforma possono durare più di un’ora.

“In questi giorni, abbiamo bisogno di tutti i suggerimenti e i trucchi per risparmiare tempo che possiamo trovare”, ha detto un portavoce di WhatsApp in una nota. I messaggi vocali di WhatsApp sono uno strumento particolarmente utile per le persone che hanno poco tempo, multitasking o che hanno amici e familiari in fusi orari diversi.

Hanno aggiunto: “Tuttavia, può essere difficile trovare il tempo per ascoltare un lungo messaggio vocale, motivo per cui WhatsApp ha introdotto la funzione di avvio veloce, che accelera il messaggio e riduce il tempo necessario per ascoltare i messaggi vocali. .”

WhatsApp ha iniziato a lanciare le chiamate vocali sulla sua app mobile nel 2015 e le videochiamate l’anno successivo. Nel marzo 2021, ha lanciato la funzionalità della versione desktop della sua piattaforma di chat su PC Windows e Mac Apple.

Il distanziamento sociale e i blocchi hanno visto un enorme aumento delle chiamate audio di WhatsApp: a Capodanno 2020, WhatsApp ha registrato il maggior numero di chiamate di sempre in un solo giorno: 1,4 miliardi su audio e video.

READ  Xbox Series X, HDMI 2.0, commutazione automatica da 1440p e 120Hz a 2160p e 60Hz - Multiplayer.it

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega