Calha, ti amo, Reno, devi prenderti cura di te stesso

Calha, ti amo, Reno, devi prenderti cura di te stesso

Ho sempre amato le persone che vivono intensamente ea Natale possiamo anche raccontarci, possiamo anche abusare di un po ‘di capelli. Le persone che hanno un grande dibattito interiore sono quelle che tengono tutto dentro. Hakan Calhanoglu è un uomo del genere. Lo mettono fuori posizione per due anni perché devi fare 4-3-3, lui lavora allo stesso modo e lavora molto, non sempre riesce a stare al passo, i tifosi lo criticano, ma invece di alzare la voce per soddisfare le sue esigenze, prima tiene i piani per quelli della squadra e sta zitto. Ti amo come lei, perché quel giorno a mezzogiorno a Milano-Budwe Glimt eravamo tutti un po ‘terrorizzati di giocare senza zlatan, senza rebek, senza Liao contro quei giovani norvegesi che erano come Libby. Ma ci pensi con due gol e un aiuto decisivo e ci pensi senza dircelo e senza farci soppesare. Lo hai appena fatto. Come in quel momento, allo stadio Rio Ave, uscire dall’European League in questo modo e in quel momento può spezzare il periodo della stagione e non puoi essere uno spettatore. Non sei uno spettatore per natura, sei un bravo ragazzo al servizio dello spettacolo e questa è un’altra cosa. Ecco perché nella regione portoghese non lasci andare lì i ragazzi, o Daniel o Rafa o Lorenzo. Sono andato lì e ho impostato il più severo per uscire dalla libertà. Ti amo così, perché quando Rady ha incasinato il Celtic, hai preso la palla e segnato subito e non ti sei tirato su di morale, ma sei andato a consolare il tuo compagno di squadra. Ti amo come lei, perché ricordo perfettamente che la tua faccia ha sofferto sul campo quando Sean ha segnato un gol all’inizio di ottobre 2019 ed eravamo nella zona di lancio prima di tornare. Ti amo così, perché contro la Lazio puoi superare anche due angoli bassi, ma quando tiri, sai, i tuoi compagni segnano. Non solo gol, doppiette e poi compleanno, gioia. Conosco e immagino tutto quello che tieni dentro, ma da oggi qualunque cosa accada, non avrai più nessun tipo di zona grigia emotiva Sei Hakan Calhanoglu, un brav’uomo, un sorriso che dice tutto di te, sei un uomo, un grande giocatore, indossi il numero 10 che fa per te . So molto bene per quanto tempo vorresti restare, e penso che sia giusto che tu rimanga. Quindi la compagnia si prenderà cura di lui e si prenderà cura di lui. Dicono che in un grande film non serve il glamour per essere un uomo d’onore. Eccoli entrambi, non serve una firma per essere milanesi. È appena.

READ  30 Migliori Zaino 50 Litri Trekking Testato e Qualificato

Oggi è Santo Stefano, a nome del nostro allenatore. Auguri. Di affetto, rispetto e gratitudine. Pioli è un uomo di buoni valori, padre di famiglia, serio professionista. Da persona intelligente, sa benissimo che Milanilo lo ha adottato. E rimarrà così per sempre. Quando entri nel cuore di Milanilo, non lo lascerai mai. Per questo non aggiungo i miei complimenti a Santo Stefano ai tanti giusti e frenetici che sono stati rivolti al tecnico rossonero. Chi “gioca” ai giochi, chi li controlla a distanza e li vive senza sosta. Ma oggi è Santo Stefano, oh madre Shahid Shahid Le mie preghiere vanno anche a lui, per l’occhio di Reno, uno dei figli di Milanilo. Nessun melanista merita di essere identificato come tale per non faticare a vederlo scendere dalla panchina in questo periodo. Ho chiuso gli occhi di Gattuso per la prima volta in campo a San Siro con la nostra maglia. Milan – Lazio a settembre 2011. Quegli occhi piangono, tirano su, lotta per i nostri colori. Li voglio, li vogliamo, aperti per sempre. Ci penserà anche Francesca da lì per tenere gli occhi aperti di suo fratello. Che l’ha amata e protetta profondamente e fino alla fine senza fermarsi. Rino Gattuso può essere ovunque, ma una parte c’è e sarà sempre qui con noi. Il sogno del Natale è proprio questo: curarsi e guarire. Il prima possibile. Energia.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega