Giro Ditalia, Jana: ecco come vince in pista e su strada. Ha un motore Ferrari, ha una velocità di 60 km / ha 250 metri

Giro Ditalia, Jana: ecco come vince in pista e su strada.  Ha un motore Ferrari, ha una velocità di 60 km / ha 250 metri

Non stupitevi ieri della sua faticosa vittoria e non stupitevi se dopo pochi anni, Bebo Jana Dovrebbe vincere una grande corsa a tappe. Diego Bragato è un ex ciclista di 34 anni laureato in Scienze MotorieHa sempre seguito Filippo per conto della Nazionale, in alleanza con Marco Villa (l’allenatore azzurro) e Dario Cioni, allenatore di strada. Bragato ha le idee molto chiare sul potenziale del suo allievo.

Se parliamo di “motore” – spiega – il Pippo è impressionante e unico: in pista, dal momento in cui si sblocca la pinza del blocco di partenza, in pochi istanti Fino a 1400 W (lavatrice che gira a 600 giri / min, Ed) E dopo 250 metri supera i 60 metri orari. Nel Centro Federale, non abbiamo mai visto niente di simile prima: Sono una moto performante. Per molestarlo, lo abbiamo rilasciato durante l’inseguimento a Lamon, quello che correva il chilometro a 61 “e l’abbiamo preso. Potrebbe ancora stare meglio.

Finora tutto è chiaro: Jana Ferrari. Il suo potere assoluto lo permetteva Record mondiale di stalking (Compete per circa 4 minuti e lo copre a una velocità di 600 watt) Quindi, dopo un primo boom, Un crono selvaggio come il rosa a PalermoHa fatto la bici da 15 a 60 ore l’ora come chiunque altro prima. Per fare un confronto con l’atletica leggera, Un uomo del XV secolo divenne un corridore di mezzofondo. Ma come spieghiamo anche le prestazioni da La maratona Come quelli che erano ieri? Guardalo lavorare nel Pursuit Quartet – continua Bragato – visto che la nostra nazionale è tra le prime al mondo. Quando prende l’iniziativa di tirare, Pippo parte dal volante dei compagni e resta davanti fino a 30 pollici, il doppio del numero. Questa capacità di replicare picchi di energia molto alti è indicativa di un motore molto flessibile: anche se pesa 82 chilogrammi, quando si tocca il viso, il Ganna può rispondere visivamente più e più volte come ieri.

READ  Coppa Italia: Juventus Thrash Spall 4-0, Atalanta batte la Lazio 3-2 suspense

E resistenza? Quello che ti permette di salire una lunga salita e recuperare uno sforzo brutale difendendo la maglia il giorno successivo? In Coppa del Mondo – Bragato – Filippo proseguirà tra tre giornate, tre turni di quadruplo e due inseguimenti individuali. Un catalizzatore per l’organismo che offre grandi benefici quando implementato cAllenamento di resistenza su strada. Filippo corre con Ineos, una squadra con un’esperienza ineguagliabile che trasforma i fantastici pistardi in grandi corridori come è stato con Wiggins e Thomas, che sono in grado di passare dalle medaglie d’oro olimpiche indoor alle prove mondiali, dal punteggio dell’orologio alla vittoria del round. Deve essere necessariamente così, ma a gennaio, al San Luis Tour in Argentina, Filippo ha venduto la maglia solo nella fase finale e solo per la sua caduta al fenomeno Evinpool. Non so se Ganna possa battere Roubaix, Fiandre, Tirreno o Giro. So che se a Filippo viene permesso di maturare pacificamente, non ha limiti. La testa c’è: a ventiquattro anni è già riuscito e ha vinto quattro Mondiali.

7 ottobre 2020 (modifica il 7 ottobre 2020 | 23:40)

© Riproduzione riservata

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega