Invia una mail in italiano! – Fra Noi

Invia una mail in italiano!  – Fra Noi

Parlare del concetto di posta elettronica in italiano è complicato. Da un lato, la parola “e-mail” è un’abbreviazione inglese per “posta elettronica”, e questa abbreviazione non è facilmente traducibile in italiano. D’altra parte, il modo in cui gli anglofoni e gli italiani parlano della posta elettronica si è evoluto con ogni progresso nella tecnologia di comunicazione e probabilmente continuerà a cambiare in futuro. Possiamo vedere che i termini che usiamo in questo blog oggi sono stati abbandonati per termini diversi domani!

Ma prova comunque a parlare di email come fanno gli italiani, almeno per ora e si spera negli anni ’20!

Quando si parla di come un italiano vede il concetto di posta elettronica, la prima e più fondamentale domanda a cui rispondere è, ovviamente,

“Come si traduce in italiano la parola” e-mail “? “

Traduzione dizionario inglese-italiano Collins E-mail è semplice e ha senso per l’italiano e l’inglese: E-mail, con il risultato di, “E-mail.”

Un singolo o un individuo e-mail sarebbe un messaggio elettronico.

Di qualcuno Indirizzo email sarebbe Indirizzo email.

Sfortunatamente, sebbene queste frasi italiane ufficiali abbiano un senso logico perfetto, sono un po ‘troppo lunghe per l’uso quotidiano e quotidiano. Poiché gli italiani in generale accettano prontamente parole straniere utili nella loro lingua, non sorprende che una rapida occhiata al dizionario online Worderference.com produce diverse permutazioni di inglese e italiano per tradurre la parola “e-mail”.


Va notato qui che la parola “e-mail” rimane femminile quando tradotta in italiano in tutte le sue forme, perché “L’ufficio postale” o
“la posta” è femminile in italiano.


Ecco i diversi modi in cui possiamo parlare di posta elettronica in base al dizionario online Worderference.com.

e-mail, e-mail, e-mail

e-mail, e-mail

indirizzo e-mail, indirizzo e-mail

Dalle frasi precedenti si può vedere che gli italiani hanno, nel tempo, abbreviato la loro frase descrittiva corretta ma molto lunga. E-mail alla frase più breve e-mail. Questa combinazione di italiano e inglese ha un significato grammaticale in italiano perché la parola originale per “posta” in italiano è femminile e anche perché la lingua italiana di solito elimina l’ultima vocale dell’articolo determinativo. il se il nome che viene dopo inizia con una vocale. E-mail di solito si vede in forma scritta sui siti web.

Ma bene e-mail è grammaticalmente corretto, la maggior parte degli italiani dice semplicemente:
“La posta.”

Questa differenza nella forma scritta ufficiale e nella forma parlata della parola italiana per “e-mail” può derivare dalla differenza di pronuncia tra la lettera inglese e quella italiana “e”. In inglese, la lettera “e” può essere pronunciata con un lungo suono “ee”, come in “week” o con un breve “eh”, come in “bed”. Ma non c’è un lungo suono “ee” associato alla lettera italiana “e”, e può creare confusione per un italiano quando cerca di pronunciare la parola “e-mail” con la corretta pronuncia inglese. Quindi, nell’italiano parlato è più facile cancellare semplicemente la “e” nelle e-mail e dire “posta”.

READ  30 Migliori Pellicola Huawei P Smart Testato e Qualificato

Allo stesso modo, tieni presente che solo un’e-mail può essere designata in italiano come grammaticalmente corretta. “un’email” e “un’email.”

Di seguito è riportato un riepilogo delle frasi italiane per descrivere le e-mail in italiano. I metodi di conversazione italiani più comuni per dire “email” sono elencati nella prima colonna in grassetto.

la posta
e-mail
E-mail posta elettronica in generale
un’e-mail / e-mail
un’email
un messaggio di posta elettronica solo un’e-mail
indirizzo email
Indirizzo email
Indirizzo email indirizzo email

Ora parliamo di cosa dire se un italiano chiede il tuo indirizzo email e tu vuoi rispondere in italiano.

La domanda: “Qual è l’indirizzo email?” è usato per l’inglese, “Qual è il tuo indirizzo e-mail?”

Sarà importante in questa situazione sapere che la parola inglese “a” usato per il simbolo @ è designato dal termine italiano visual descrittivo “Lumaca,” che letteralmente significa “piccola lumaca”. E il “punto” in inglese “punto” com è chiamato un “periodo” in italiano, con la parola “punto.”

Gli indirizzi di posta elettronica italiani spesso terminano con “lui”, per l’Italia, e l’abbreviazione è solitamente pronunciata come una parola italiana. Per gli indirizzi e-mail che terminano con “com”, com viene solitamente pronunciato come una parola, simile all’inglese ma con un accento italiano, ovviamente!

Le lettere “it” e “com” possono anche essere scritte, utilizzando il nome italiano per ogni lettera. Per “lui”, le lettere italiane si pronunciano “ee tee”. Per “com”, le lettere italiane si pronunciano “chee oh èmme”.

Di seguito è riportato un esempio di indirizzo email che utilizza il nome di questo blog come nome e cognome, prima scritto e poi come sarebbe pronunciato da un madrelingua inglese e da un italiano:

READ  30 Migliori Armadio In Tessuto Testato e Qualificato
[email protected]
La nostra lingua “a” aol “punto” con
La nostra lingua “Lumaca” aol “punto” con

Infine, come parli dell’invio e della ricezione di un’e-mail?

Due verbi sono comunemente usati per descrivere gli atti di invio e ricezione di un’e-mail. Il verbo italiano mandare è probabilmente il modo più comune per descrivere l’atto di Invio in corso un’e-mail, anche se i verbi mandare o mandare, possono essere utilizzati anche termini precedenti per “posta ordinaria”.

Il verbo mandare solo dire “mandare,” tuttavia, e l’italiano seguirà questo verbo con il chiarimento “per e-mail.” Come notato sopra, altre variazioni possono includere “per e-mail” o “Per e-mail. “

Quando un italiano ha ricevuto un messaggio, può usare il verbo ricevere, che significa “ricevere.” Questo evento sarebbe, ovviamente, in il passato, come ad esempio, “Ho ricevuto una mail.” “Ho ricevuto un’e-mail.”

Ricordalo se hai ricevuto un’e-mail “di” qualcosa, la parola inglese “about” è spesso espressa in italiano con la preposizione “il suo.” La preposizione il suo viene quindi combinato con l’articolo determinativo italiano (su, su, su, su, su, su) prima del nome che descrive l’oggetto dell’email. Le diverse forme combinate sono: su, su, su, sicuro‘, sui, sui, sui.

“Hai ricevuto un’e-mail riguardante il prossimo incontro?” è tradotto da: “Hai ricevuto un’e-mail riguardante il prossimo incontro?”

È interessante notare che, se una persona sente il suono di notifica che indica che un’email è “arrivata” sul dispositivo di un’altra persona, può chiamare, “È arrivata un’email” senso, “È arrivata un’e-mail.” Non dimenticare di usare la forma femminile del participio passato a arrivare, Qual è “Arrivouna per l’email appena arrivata! Allo stesso modo, un madrelingua inglese avvertirà qualcuno con la linea: “Hai un messaggio.”

READ  Milan, Ibrahimovic parla apertamente del suo futuro

Quando dobbiamo controllare la loro posta elettronica, il verbo italiano controllo, che può significare controllo, controllo, o dai un’occhiata, entra. Un amico potrebbe dire a un altro: “Controlla le tue email!” per “Controlla le tue email!” Oppure possiamo consigliarti: “Controlla la posta in arrivo!” per “Controlla l’email che ti arriva!”

Di seguito viene fornita una tabella riassuntiva di queste frasi, insieme ad alcuni esempi di frasi comuni.

inviare per posta Per inviare un’e-mail
ricevere un’e-mail ricevere un’e-mail
Ho ricevuto una mail. Ho ricevuto una e-mail.
Hai ricevuto un’e-mail riguardante il prossimo incontro? Hai ricevuto un’e-mail riguardante il prossimo incontro?
È arrivata un’e-mail. È arrivata un’e-mail.
Hai una mail.
Controlla la tua email!
Controlla la posta in arrivo!
Controlla la tua email! (comando familiare)
Controlla la posta che ti arriva!

Ricorda come parlarne email in italiano e garantisco
userete queste frasi ogni giorno!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega