Lille, Galtaire: “Liao cresce molto al Milan. Ha tutte le carte in regola per essere un grande giocatore”

Lille, Galtaire: “Liao cresce molto al Milan. Ha tutte le carte in regola per essere un grande giocatore”

Queste le parole di Christophe Galtaire alla precedente conferenza stampa Milan / Lyell:

Dell’allenamento di questa mattina e del caso di Jose Fonte?
“Jose si è allenato normalmente, ma lo vedremo domani mattina dopo il completamento. Vedremo se Adama sarà al suo posto. L’unico infortunio è Araujo che si è slogato una caviglia e non sarà in partita”.

Il Milan non perde nessuna delle 24 partite. Il Milan ha dei punti deboli?
“Li ho visti da luglio ad oggi. Hanno un livello europeo molto alto che riesce a trovare un equilibrio tra esperienza e giovinezza. Dovremo fare del nostro meglio e dovremo superare le loro mancanze. Sono ancora i candidati, è un grande onore giocarci contro e cercheremo di non soffrire troppo”. .

Sarà una partita festosa con l’inizio di Eleven?
“E ‘una partita celebrativa. E’ una partita europea. Non è la partita decisiva per il gruppo, ma è importante per la continuazione della storia del gruppo. Giochiamo ogni tre giorni, ma ho una squadra molto completa e vogliamo fare bene”.

Il Milan è un mix di giovani ed esperti, con Ibrahimovi: cosa ne pensa e cosa pensa della sua ex squadra italiana, il Monza?
“Il Milan è un club storico, ma gioca un misto di giocatori giovani ed esperti come abbiamo fatto con Burak Yilmaz e Andre. Ibra è uno di quei giocatori ideali a cui dovrebbero ispirarsi i giovani. È un grande giocatore che continua a fare grandi cose. È sempre stato un avversario forte. Per Monza sono rimasto. Lì da un anno e vedo che è tornato a grandi altezze, Berlusconi e Galliani guidano l’azienda

READ  Milan-Verona: il Diavolo, tre punti per allungare al vertice della classifica

Come valuteresti i progressi di Raphael Leao?
“Ha sicuramente il vantaggio di essere giovanissimo. È migliorato tatticamente. È venuto da noi piccolo, ha dato molto alla squadra ma era indisciplinato. È costretto a lavorare molto in fase difensiva, magari anche per coprire quello che Ibra non sta facendo. Raphael è venuto da noi a Età molto giovane. Penso che abbia giocato solo due partite a livello professionistico. Ha capito cosa significa giocare ad alto livello. Sapevo che poteva fare bene come attaccante, ma lo utilizzavo principalmente come prima punta. Al Milan è difficile essere centravanti. Perché Ibrahimovic è qui. Adesso vedo che con Zlatan al suo fianco può migliorare. Ha forza, forza e qualità tecniche, questo è tutto ciò che serve per essere un grande giocatore moderno “.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega