Lo United Rugby inizia stasera al TG4 – ecco tutto quello che c’è da sapere

Lo United Rugby inizia stasera al TG4 – ecco tutto quello che c’è da sapere

A partire da stasera, il Rugbaí Beo del TG4 trasmetterà 42 partite del nuovo United Rugby Championship (URC). Ciò includerà 26 partite che coinvolgono club regionali irlandesi e altre 16 che coinvolgono club internazionali.

L’URC riunirà le attuali squadre PRO14 e i club sudafricani per formare un campionato a 16 squadre di livello mondiale. Nel loro primo campionato mondiale di rugby, le contee irlandesi cattureranno il meglio del Sudafrica, dell’Italia, della Scozia e del Galles in questo nuovo torneo in tutto l’emisfero.

La prima partita di stasera, tra Cardiff Blues-Connacht, prende il via alle 19.30 su TG4 e TG4 Player. Domani sera Leinster vs Vodacom Bulls all’Aviva Stadium andrà in onda anche su TG4 e TG4 Player a partire dalle 16:50.

Ogni partita di interesse della contea irlandese (più di 50 partite!) sarà disponibile per la trasmissione gratuita sulla TV irlandese. Tutto risale alla partnership tra TG4 e RTÉ per portare giochi URC di livello mondiale ai fan irlandesi. Ciò garantisce che sarà per lo più in chiaro per il pubblico irlandese nei prossimi quattro anni. TG4 e RTÉ trasmetteranno in diretta la finale dell’URC per anni consecutivi.

Il rugby è diventato parte del tessuto principale dell’offerta sportiva della stazione. Nel corso degli anni, Rugbaí Beo ha aperto la strada a molte innovazioni diverse nella sua copertura e analisi, inclusi briefing di riferimento dietro le quinte, interviste di riscaldamento e intrusioni audio con gli head coach.

Il TG4 continua a consolidare la sua associazione ventennale con la lega, trasmessa per la prima volta nel 2001 con la Celtic League.

Máire Treasa Ní Dhubhghaill, che fornisce Rugbaí Beo da più di dieci anni, afferma che fanno molto affidamento sulle trasmissioni sportive in diretta. Tuttavia, nell’ultimo anno e mezzo, questo non è sempre stato possibile, quindi “guardare questo nuovo torneo è molto eccitante”.

READ  Il dramma romantico di Netflix Love in the Villa sarà girato a Verona

“Questa partnership è enorme e porta i giochi a un pubblico più ampio in Irlanda”, ha affermato il presentatore di Rugbaí Beo Máire Treasa. “Il fatto che venga trasmesso in streaming gratuitamente lo rende più accessibile e ora verrà trasmesso al pubblico più vasto possibile nella storia della lega”.

La nuova formazione

Con una formazione incredibilmente forte di squadre sudafricane da Cell C Sharks e DHL Stormers, agli Emirates Lions e Vodacom Bulls, Máire Treasa afferma che le squadre di altri paesi devono essere al meglio per competere con queste squadre sudafricane di alto livello. Il nuovo formato della lega vedrà una diversità di stili di gioco, lingue e culture dei tifosi, scontrandosi settimana dopo settimana in diversi luoghi iconici nel cuore del rugby. Conterrà un cast diversificato di giocatori di rugby di fama mondiale: vincitori della Coppa del Mondo, icone del Guinness Sei Nazioni, campionati di rugby e stelle del British and Irish Lions Tour.

Poiché tutti gli sport stanno uscendo con cautela dalla pandemia, il roster di partite dell’URC dovrebbe innescare una vera competizione e portarla al livello successivo.

“Lo scorso agosto abbiamo avuto l’onore di tornare negli stadi per seguire le partite. Ma senza i tifosi lì è completamente diverso e ti manca davvero quell’atmosfera. Il fatto che i tifosi dal vivo stiano lentamente tornando significa molto e lo so i fan apprezzeranno essere lì ora”.

Máire Treasa presenterà Rugbaí Beo e Eimear Considine tornerà come analista. Giocando per UL Bohemians, Eimear è attualmente assistente capitano del Munster e ha giocato come linebacker irlandese nella sua più recente campagna del Sei Nazioni. Facevano parte del team di analisi e commenti tutto al femminile per la partita Guinness Pro Round 7 tra Champions Leinster e Cardiff proprio l’anno scorso. Máire Treasa dice che non sembra niente di diverso, perché il TG4 ha sempre converse e analisti sportivi in ​​onda.

READ  Da Wilde Nights a Foo Fighters nel film: cosa si vede a Dublino questa settimana

“È stato solo quando è stato menzionato che mi sono reso conto che era la prima volta che un’emittente irlandese faceva qualcosa del genere. Dopo ti tiri indietro e pensi ‘Wow, era qualcosa di cui dovremmo essere orgogliosi.’ La speranza è che il prossimo tempo che accadrà, nessuno ne parla perché sarà normalizzato”.

La nuova lega sarà caratterizzata da rugby di livello mondiale in luoghi famosi. E Máire Treasa afferma che il fatto che le squadre sudafricane ora affronteranno altre squadre provenienti da Irlanda, Italia, Scozia e Galles renderà questa competizione incredibile.

“Gli Scarlett erano molto forti, la Benetton ha vinto la Rainbow Cup, ma il Leinster è ancora un otto volte campione. Da qualche anno si dice che le squadre irlandesi probabilmente non sono abbastanza impegnative. Possono andare avanti tutta la stagione senza ma ora penso che affronteranno una sfida completamente diversa nelle prossime squadre sudafricane.

“Ecco perché non vedo l’ora che il tre volte campione del Super Rugby Leinster ospiti i Vodacom Bulls domani sera (25 settembre). Sarà una partita indimenticabile!”

Ma soprattutto stasera andrà in onda la partita Cardiff Blues-Connacht. L’ultima volta che queste squadre si sono affrontate nel febbraio di quest’anno, Konnacht ha collezionato vittorie consecutive nel Guinness World Records PRO14 con una vittoria 32-17 sul Cardiff Blues. Cardiff reagirà nelle loro menti o il Connacht vincerà di nuovo?

Con Monster che si prepara anche ad ospitare una competizione sudafricana sotto forma di Sharks, Connacht vs Vodacom Bulls e Ulster vs Benetton nelle prossime settimane, ci sono tempi entusiasmanti per gli appassionati di rugby di tutto il mondo!

READ  Aurora Ramazzotti, il regalo che le ha fatto Tommaso Zorzi prima del combattimento

Guarda la partita Cardiff Blues vs Connacht che inizia stasera 24 settembre su Rugbaí Beo del TG4 dalle 19:30

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega