Napoli-Roma 4-0: il punteggio di Maradona nel poker | Diretto

Napoli-Roma 4-0: il punteggio di Maradona nel poker |  Diretto

Punizione perfetta di Insigne, che calcia la barriera e riporta al meglio gli Azzurri a 24. Poi Fabian Ruiz ha raddoppiato nella ripresa e il belga ha raddoppiato tre dello stesso tipo a 5 ‘dal termine

Raw 22.45: è finita! Senza recuperare, il Napoli batte la Roma 4-0. Insigne Networks, Fabian Ruiz, Mertens e Politano.

Grande Slalom n. 21. L’ex Inter salta due uomini e Mirante e si deposita in rete con il sinistro. Anche per lui dedica una dedica speciale a Maradona simulando il dieci con le sue mani.

L’attaccante belga incassa un destro di Elmas, respinto da Mirante e la rete a vuoto insacca.

80 ‘– Fonseca cambia ancora: esce Lorenzo Pellegrini, uno spazio davanti a Borja Mayoral, nuovo dal gol dell’ultima giornata.

71 ‘ Altra alternativa a Roma: a Carles Perez, fuori Dzico.

66 ‘ Il cambio a Napoli: fuori Luzano e dentro Politano.

Bellissimo il lavoro del Napoli preso di mira dallo spagnolo. Il colpo di tacco di Mario Roy, lato Mertens, controlla Fabian Ruiz e calcia con il sinistro. Palla al’angolino, Mirante non può farci niente.

59 ‘ Una timida reazione da Roma. Dzeko ci prova con il sinistro da dentro l’area di rigore ma il tiro è molto debole e centrale. Nessun problema per Merritt.

49 ‘ – Di nuovo Lozano. Il messicano, guidato da Mertens, calcia forte di destro, ma Mirante di lato per un calcio d’angolo.

46 ‘ – Ricominciamo! Perse anche Fonseca Ferretot per infortunio all’interno del Villar.

42 ‘ Un’altra occasione per il Napoli! Questa volta con Mertens, che l’ha posizionato con la mano destra ma con la sinistra ha trovato un’ottima risposta di Merante.

37 ‘ – Il primo cambio della Roma. Mancini è stato ferito all’interno di Juan Jesus.

35 ‘ Lozano è vicino al raddoppio. Bordo sinistro a sinistra, la palla deviata in un calcio d’angolo.

Punizione perfetta di Insigne, che calcia il muro e regala il vantaggio agli Azzurri. Dedica Permesso speciale: L’esterno va in panchina e mostra la maglia numero 10 di Maradona davanti alle telecamere.

28 ‘ – Il primo giallo della partita: Ibanez con un cartellino giallo e una punizione per gli Azzurri da buona posizione.

19 ‘ Un’altra occasione per il Napoli. Mario Roy recupera palla a centrocampo e serve Insigne. L’esterno cerca e trova Zielinski, che ha calciato debolmente Mirante da buona posizione.

12 ‘ Dopo ci prova Pedro Mertens, ma il tiro da 20 metri da angolo stretto sulla destra è troppo largo.

10 ‘ – Si fermano. Al minuto 10, il numero di Diego, le squadre si fermano ad applaudire e interrompono la partita.

7 ‘ Mkhitaryan vola sull’ala ma è in fuorigioco.

3 ‘ – La prima possibilità per un gilosauriano. Pedro controlla e calcia con il destro dal limite, ma il pallone si alza.

1 ‘ – Vai! Inizia la Napoli-Roma. Dopo un minuto di silenzio per Diego Maradona direttamente a casa.

19.55: Ufficiali del Napoli

4-2-3-1. Merritt. De Lorenzo, Manolas, Coulibaly, Mario Roy; Fabian Ruiz, Diem; Lozano, Zelensky, Insigne; Mertens. Tutti: gattuso.

19.55: funzionari della Roma

3-4-2-1. Meranti. Mancini, Cristante, Ibanez; Carsdorp, Lu. Pellegrini, Ferretot, Spinazola; Pedro, Mkhitaryan, Dzeko. Tutto: Fonseca.

Ore 19.45.007Fuori San Paolo, i tifosi rendono omaggio a Diego Maradona. Dall’interno dello stadio, invece, un cartello ai tifosi in curva: “La tua scomparsa, una botta al petto, un dolore al cuore. Il Napoli divide l’amore eterno”.

Come sono arrivati

Prima Rijeka e ora Roma. Il Napoli torna nuovamente a San Paolo dopo la morte di Diego Maradona, idolo e bandiera della città. Bruno Conte, punto di riferimento per la Gilorossi, Ha reso omaggio alla rinascita spagnola Con una ghirlanda e una preghiera, si muove davanti a un murale dedicato all’Argentina. Alle 20.45 le due squadre scenderanno in campo. Gattuso, senza l’infortunato Osimen, giocherà Mertens come centravanti centrale, mentre in giallorosso Malik Dzeko, contro Pedro e Mkhitaryan.

Statistiche e precedenti

Le precedenti gare di Serie A tra Napoli e Roma sono state 146: 44 vittorie per gli Azzurri, 50 pareggi, 52 vittorie per la Gilorossi. La squadra di Gattuso (sesta con 14 punti) è nuova dalla sconfitta contro il Milan, mentre la Roma (terza con 17 punti) ha battuto il Parma all’Olimpico. Il Napoli ha vinto quattro delle ultime sette partite di Serie A contro la Roma (1N, 2P), che è solo un successo in meno rispetto alle precedenti 23 partite (6N, 12P) – dal 2016/17 contro qualsiasi squadra che non abbia perso i giallorossi. Altre partite di campionato (quattro). Separazione bomber: Mertens ha segnato 5 gol nelle ultime 7 partite contro la Roma. D’altra parte, Dzico ha segnato due gol contro il Napoli in Serie A.

READ  Calciomercato Napoli, Fabien Ruiz tra rinnovo e Real Madrid. L'ultima versione di CM.IT

Dove vederlo

La partita tra Napoli e Roma sarà trasmessa su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251. Sarà disponibile anche su Sky Go in HD.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega