Napoli-Sassuolo 0-2: Gattuso ko, De Zerbi vola al secondo posto

Napoli-Sassuolo 0-2: Gattuso ko, De Zerbi vola al secondo posto

NAPOLI – Il sogno di Sassuolo va avanti e diventa sempre più grande. La squadra di De Zerbi, senza Berardi, Djuricic e Caputo, ha vinto 2-0 in casa contro Napoli mostrando grande personalità. Qualità dribbling e difesa solida, le armi dei neroverdi mettono fuori gioco Gattuso che perde il diretto dalla massima serie. Il Sassuolo ruba al secondo posto (14 punti) grazie al gol di Locatelli (da rigore) e al primo cross di Maxime Lopez.

NAPOLI-SASSUOLO, TAVOLA E STATISTICA

Suggerimenti per risparmiare su Osimhen

Dopo il fatturato Gattuso si affida ai suoi uomini-capolista: Koulibaly e Manolas sono al centro della difesa, Fabian Ruiz torna in mediana mentre lui è davanti, in assenza di Insignia, l’attaccante Osimhen è assistito da Politano, Mertens e Lozano. Al Sassuolo invece Da Zerbi serve con urgenza per le assenze di Caputo, Berardi e Djuricic: in avanti ci sono Traoré, Raspadori e Boga. Nel primo tempo il Napoli guida la danza schiacciando gli emiliani: all’11 ‘ consigli prima vizia e poi rimedia con una prodigiosa parata al tentativo di Osimhen. Un quarto d’ora dopo ci prova Mertens dall’esterno, ma non riesce a trovare la porta. Tra il 32 ‘e il 33’, altri due tentativi del Napoli: Osimhen calcia largo, poi Fabian Ruiz ingaggia i Consigli. Il Sassuolo si sveglia solo a ridosso dell’intervallo con un destro insidioso di Boga, che costringe Ospina a sfilare in volo.

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

Locatelli e Maxime Lopez piegano il Napoli

Continua anche nella ripresa il duello Osimhen-Consiglio con l’attaccante del Napoli che anticipa di testa il portiere avversario, ma non riesce a trovare lo specchio. Mertens interrompe il faccia a faccia su punizione deviata in corner dalla fuga di Consiglio. Al 57 ‘la puntata: Raspadori anticipa Di Lorenzo in zona e vince il rigore segnalato da O arbitro Mariani, capitano del dischetto Locatelli muove Ospina. La brutta serata per gli attaccanti del Napoli continua anche quando Mertens colpisce male il secondo palo e calcia. Gattuso prova a cambiare qualcosa, entrano Petagna, Mario Rui, Elmas e Zielinski (fuori Lozano, Hysaj, Mertens e Politano), mentre De Zerbi inserisce Defrel per Traoré in attacco. Il dribbling del Sassuolo è come una grande squadra e mette fuori dal tempo la strizzata azzurra che fallisce. Al 91 ‘il Napoli segna con Manolas, ma Osimhen annulla tutto. Ancora protagonista è l’attaccante nigeriano in recupero, che chiede un rigore che non c’è e in contropiede Maxime Lopez conclude la partita con il suo primo gol in Serie A, saltando tutta la difesa.

READ  30 Migliori Trasformatore Led 24V Testato e Qualificato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega