Non mi arrendo. L’azienda gli ha chiesto, ma lui non si è arreso. È convinto di fare un buon lavoro. Il Parma è decisivo, la squadra è divisa. Roco riflette e pensa sempre al miglior allenatore

Non mi arrendo.  L’azienda gli ha chiesto, ma lui non si è arreso.  È convinto di fare un buon lavoro.  Il Parma è decisivo, la squadra è divisa.  Roco riflette e pensa sempre al miglior allenatore

Nella confusione che regna sulla casa viola, se il compianto Mike Bongiorno è il direttore generale e oltre a far funzionare meglio le cose, va dritto sulle buste per prendere la decisione.

Busta numero uno, Iachini vince al Parma e salva la panchina.

Busta numero dueYachini pareggia costringendo la partita a salvarsi.

Busta numero treSe Iacini perde o pareggia male, verrà assolto.

Scherzi a parte, non prendiamoci troppo sul serio, la situazione descritta non è molto diversa dalla realtà viola. invece di.

Da domenica sera, nella sconfitta post-romana, in Fiorentina, tutti si sono convinti della necessità di mettere Yacini in una sorta di Chiusura completa Dalla panchina, ma Iachini era ancora al suo posto come ci aspettavamo conoscere le nostre galline viola.

Che decide? Pagliuca, Boskov ha dovuto rispondere. Quasi come è successo durante questa settimana. Pagliuca decide, praticamente nessuno.

O meglio, Rocco deve decidere e decidere di non prendere la decisione, e chi deve decidere dove si trova non decide perché se decide e non vuole Roco … Mi sembravi ostinatamente. Siamo la supercazzola applicata alla seduta viola.

In pratica, nessuno ha avuto il coraggio di licenziare Yachini, i sostituti di Roku non sono stati convincenti e l’allenatore non si è arreso.

Ti abbiamo già detto tutto e lo confermiamo Il lunedì anche Alegre e Sari sono stati contattati indirettamente (no grazie) e che Spalletti aveva già comunicato le sue preoccupazioni..

E quindi?

A 48 ore dalla gara di Parma siamo ancora tutti qui con il BraccoBeppe Show.

Hanno provato di tutto per espellerlo. A volte, durante un burrascoso testa a testa, La leggenda narra che Joe Barron abbia affidato a Iaciny le sue responsabilità Con così tante situazioni, avverbi e numeri, Ho fortemente chiamato e deciso di dimettermi. Cos’hai fatto?

READ  Sports World: Ifab riesamina la regola della pallamano a marzo, notizie sportive e notizie principali

Esattamente quello che ha detto Iaciny: sei il fantasma di smettere. In Italia, spiegalo a Joe Barron, nemmeno i gestori di condominio se ne vanno …

L’allenatore ovviamente Si è difeso vigorosamenteÈ convinto di aver fatto bene, per lui la squadra sarà pronta a decollare. Di dove nessuno sa, ma comunque Non si è dimesso e non si dimetterà. Mi scuso per la rima.

Mi hai cacciato via, semmai, avrebbe risposto e ripetuto. è essere La sensazione che l’allenatore voglia davvero essere licenziato è una sensazione potenteL’idea di interpretare Ribery e Caligon in attacco resta un segno di lettura. Se una simile configurazione verrà replicata anche a Parma sarà un test collaudato.

Nell’attesa, in questa calda settimana, la pentola viola ha continuato a drenare i fumi, ma anche “lava e lava eruttarono” (citando Guccini).

e Cosa dice lo spogliatoio? che ne dici? Peste e angolatura, visto l’argomento.

Il disaccordo è stato a lungo evidenteIronia della sorte, l’affermazione di Iachini esplode piuttosto che soddisfacente e rasserenante. Si intensificheranno poi le divisioni sulla vicenda del capitano Chiesa e sulla sconfitta contro la Samp, non fatevi abbagliare da abbracci, smentite o altro. Piuttosto, guarda i volti dei giocatori, se ne trovi uno calmo significa che stiamo lavorando sodo.

Poi, Cosa accadrà

Se Rocco opta per una o due buste, Iachini verrà salvato fino a nuovo avviso. Del resto la logica di Zio America è sempre più o meno la stessa, insomma si dice questo: arrivare al nono o dodicesimo posto non cambia nulla e questa squadra non avrà problemi in zona retrocessione. Questo dice. Tuttavia, sarebbe stata un’altra stagione da lanciare, infatti temo che sia stata comunque una stagione di lanci. La seconda dell’era comisana. Ma non è necessariamente così.

READ  Furia dell'Inter per rigore non pagato: Marotta si sfoga contro gli arbitri e fugge

e Se invece Iachini fosse assolto?

I registi hanno proseguito il lavoro di proiezione nel tentativo di capire quali allenatori potessero occuparsi del caso Viola e soprattutto di dare a Rocco soluzioni immediate quando i padroni di casa hanno convocato sabato sera. Il nome Montella è stato scambiato come ipotesi principalmente perché è sotto contrattoHa detto ai suoi amici che era pronto a tornare, ma fino a ieri mattina nessun ufficiale viola lo aveva cercato. Sfortunatamente, è stato chiamato ieri sera per porgere le condoglianze per la morte di suo padre. Condoglianze anche noi ci uniamo.

L’idea di Prandelli si rafforzaL’ha accarezzata immediatamente, come è stato riferito martedì scorso. La sua storia è chiara, Florence lo abbraccerà volentieri di nuovo, ha una grande voglia, e non vedrà l’ora di lasciarsi alle spalle anni difficili, cominciando da dove ha fatto il meglio della sua carriera. Sarebbe pronto ad accettare una missione alla scadenza, fino alla fine della stagione, e questo faciliterebbe notevolmente la selezione. La Fiorentina prenderà un allenatore che tutti ameranno e manterrà le mani libere per il futuro. Qualcuno lo dice Potrebbe esserci già stato un contatto e le parti coinvolte negano, ma tutto è normale. Ha conosciuto Rocco Prandelli di recente, durante il suo recente soggiorno in città, i due pare si siano piaciuti. vedremo. Per umiltà giornalistica, non ripeto l’elenco degli allenatori gratuiti, poiché le persone generalmente pescano con entrambe le mani per dare suggerimenti. Molte volte vi dico che per quanto ne so siamo completamente in alto mare sul piano decisionale perché il discorso è sempre lo stesso. O mi procuri un grande allenatore o niente », disse Rocco ai suoi dirigenti. Il problema è che un simile processo oggi è impossibile e quindi gli eventi sono prevedibili.

READ  Milan, nuova tessera: Bioli perde il suo attaccante per infortunio

Inseguirà Rocco Iachini solo se non potrà fare a meno di lui (busta numero tre), in questo caso e con calma, non prima di lunedì (c’è una pausa), stringerà il cerchio e che il dio del calcio ci mandi bene. .

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega