Padova, omicidio: parla il nonno dei ragazzi uccisi dal padre

Padova, omicidio: parla il nonno dei ragazzi uccisi dal padre

“Nemmeno una bestia uccide i propri figli in quel modo. Ma che uomo era?” Aldo Calzarotto, il padre di Roberta, risponde al telefono dopo il dolore per la perdita dei suoi due nipoti, Francesca, 15 anni, e Petro, 13 anni, uccisi dal padre Alessandro Pontin con coltellate a Trebaseleghe. Un giorno che segnerà per sempre un prima e un dopo nella storia di questa famiglia. «Più volte mia figlia aveva parlato ai fucilieri di questo tipo che faceva cose strane. Purtroppo siamo arrivati ​​a questo, i ragazzi sono morti e io ho perso i miei due amati nipoti ”.

Francesca e Pietro vivevano con la madre nella casa di campagna dove vive anche il nonno Aldo. “Li andavo a prendere a scuola tutti i giorni, perché mia figlia lavora. Hanno mangiato con me e mia moglie. Come si fa a vivere senza di loro? ”. Claudio Calzarotto, fratello di Roberta, racconta cosa ha dato inizio alla tragedia. “Mia sorella riceveva 100 euro al mese per i due bambini e al magistrato sembrava una cifra insufficiente, troppo bassa. Aveva chiesto qualcosa di più, ma questa settimana era tutto chiuso ed era molto arrabbiata. Sembrava che non ne avesse uno. difetti e invece “.

Quello di Alessandro Pontin era un volto noto a Trebaseleghe e dintorni. Per molto tempo ha lavorato come artigiano del parquet, ma le cose non sono andate bene. Quindi eccolo reinventare una nuova professione, purtroppo con entrate ancora più incerte. Aveva abbracciato discipline olistiche. “The Reflective World of Alessandro Pontin” è il nome del gruppo Facebook nato per cercare di attirare i clienti.

READ  30 Migliori Tappetino Mouse 900X400 Testato e Qualificato

Un’attività svolta con la sua nuova fidanzata, Luciana Zillio. “Ho amato un uomo per sei mesi e non tornerà mai a casa. Il suo gesto è stato devastante: uccidere i suoi figli e se stesso. Cosa possono dare i giudizi? Sono colpevole di amore … Pace per tutti . Prove Le lascio a voi saggi. Grazie a tutti coloro che sono vicini “, ha scritto la donna su Facebook, postando una foto di loro insieme.” Siamo stati insieme per sei mesi “, ha detto. Ho visto calma, serena. Abbiamo parlato sabato intorno alle 23:00. Abbiamo parlato, ci siamo detti buonanotte “.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega