Psg-Istanbul Basaksehir, partita sospesa per condanna razzista del quarto uomo. Le squadre lasciano il campo – Corriere.it

Psg-Istanbul Basaksehir, partita sospesa per condanna razzista del quarto uomo.  Le squadre lasciano il campo - Corriere.it

Sensazionale al Parco dei Principi. Nella prima metà della partita valido per il gruppo H di Champions, sullo 0-0, Le Psg e Istanbul Basaksehir, di cui il presidente Erdogan è un grande tifoso, hanno lasciato il campo al 23 ‘. Per razzismo, non da parte dei tifosi (assenti), ma da uno degli arbitri.

Il quarto ufficiale, il rumeno Sebastian Coltescu, unaha dichiarato una condanna razzista contro il vice allenatore del club turco dopo le proteste. Ha usato la parola “Negru” per indicarlo all’arbitro. La partita è stata sospesa con il rientro dei giocatori negli spogliatoi. L’episodio è avvenuto al 16 ‘, nella confusione è stato espulso il delegato tecnico, Pierre Webo, ex attaccante camerunese. Il tecnico Okan Buruk (ex Inter) arriva a prendere la sua difesa e grida al quarto ufficiale: “Tu sei razzista”.

Istanbul è stata la prima a voler entrare nel tunnel. Secondo le prime ricostruzioni, Coltescu avrebbe usato la parola “Negru” in diverse occasioni per indicare i giocatori in campo. Ha cercato di giustificare spiegando che nella sua lingua non è considerato offensivo. L’attaccante viene visto in un video trasmesso dalla TV turca Demba Ba, già Chelsea, ripete più volte al quarto uomo: “Perché dici negro?” Perché dici negro Perché non chiami gli altri così? Perché non li chiami bianchi?

L’arbitro, Ovidiu Hategan (anche lui rumeno), inizialmente non ha capito la reazione e ha tirato fuori anche il rosso per Demba Ba. Anche i funzionari della UEFA sono intervenuti per cercare di calmare gli animi, ma senza successo.

Il presidente Erdogan ha parlato da Ankara con parole molto dure: “Condanno fermamente le dichiarazioni razziste fatte contro Pierre Webo, membro della squadra tecnica di Basaksehir, e sono convinto che la UEFA prenderà le misure necessarie”.

8 dicembre 2020 (modifica l’8 dicembre 2020 | 23:20)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega