Alcune vecchie lire valgono più di 5.000 euro: ecco cosa!

Alcune vecchie lire valgono più di 5.000 euro: ecco cosa!

Uh, Vecchia lire! Solo per sentire la loro menzione, troppo spesso si scatena un’ondata di nostalgia. Queste monete e banconote non fanno parte della nostra vita quotidiana da un po ‘di tempo. Ma attenzione: quando li trovi, non dovrebbero mai essere gettati via. perché? Perché alcune parti possono valere migliaia e migliaia di euro, o anche 5.000 euro. Se vuoi sapere esattamente quale lira da collezione vale una fortuna, nelle prossime righe troverai tante preziose informazioni a riguardo.

La lira vale di più

Entra nel cuore Vecchia lire E, soprattutto, va fatto un riferimento assoluto alla moneta da 10 sterline del 1946. Se fosse conservata in fior di conio, ovvero la migliore condizione possibile per una moneta, questa vecchia lira del primo anno dell’Unità d’Italia potrebbe avere un valore fino a 6.000 euro. .

Nel contesto della vecchia lira risalente ai primi anni del dopoguerra, da segnalare lo status delle dieci lire del 1947. 10 – nelle parole di Pegaso, Presenta un mitico cavallo alato su un lato e 10 libbre di oliva. Anche in questo caso il motivo del nome è evidente e da ricondurre alla possibilità di ritrovare uno dei volti, su un ramo della pianta, simbolo della cultura greca.

Non ci sono dubbi: sono tanti gli esempi di una lira antica che oggi potrebbero valere tanti soldi. Un balzo in avanti dal dopoguerra alla mitica soglia degli anni Sessanta – per l’esattezza nel 1958 – parliamone 50 lire valutarie. Se tenuto in buone condizioni, questo straordinario certificato di boom economico può valere fino a 2.000 euro.

READ  Nuovo vegetariano per Lark Street, messicano per Saratoga Springs

Torniamo un attimo agli anni ’40 e facciamolo, parliamone Moneta da 2 lire del 1946. In questo caso si tratta di un appezzamento che raffigura da un lato un orecchio – da cui il nome “lire spiga” – e dall’altro un contadino che ara il terreno. Se mantenuta in ottime condizioni, questa moneta di fine anni ’40 può valere fino a 1.800 euro.

Da segnalare anche il caso dei cosiddetti Lire arancioni. Risale al 1947 e raffigura una donna con una testa ornata di chiodi da un lato e un’arancia dall’altro, e potrebbe valere fino a 1.800 euro allo stato puro. Concludiamo ricordando che se intendi vendere o acquistare una vecchia lira, la cosa migliore che puoi fare è contattare portali specializzati, per garantire l’autenticità dei pezzi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega