Attenzione al conto corrente che i truffatori hanno svuotato tramite WhatsApp

Attenzione al conto corrente che i truffatori hanno svuotato tramite WhatsApp

L’ultima versione della truffa bancaria gira sulla chat che gli italiani amano di più: WhatsApp. Ogni giorno riceviamo false e-mail di blocco dell’account nelle nostre e-mail e ora abbiamo una chiamata. Rispondiamo anche alle chiamate dall’estero, con operatori bancari fasulli che ci chiedono di controllare le scadenze, parola d’ordine E codici di sicurezza. Anche qui spegniamo subito la connessione e segnaliamo.

Ecco l’ultima trovata su Linkedin: ci scrivono da falsi profili di politici, reali, famosi uomini d’affari e personaggi famosi. E ci chiedono di andare alla chat privata su Telegram o WhatsApp. Da qui, prima o poi, richiedono che i pagamenti vengano effettuati tramite telefono, conti postali o carte di credito. Personalità umili o importanti a beneficio delle loro fondazioni e associazioni no profit.

orologio intelligente

Ma ora i truffatori hanno trovato il modo per contattarci direttamente, tramite la chat di cui ci fidiamo di più, Whatsapp. Per provare a svuotare il nostro conto corrente. Ecco come funziona la truffa sui link, spiegata dagli esperti di risparmio e famiglia di ProiezionidiBorsa.

Immediatamente sospettato, del messaggio di flirt

Attenzione al conto corrente che i truffatori hanno svuotato tramite WhatsApp. Prima di tutto, arriva una lettera civettuola con il logo della nostra banca che appare sull’immagine del profilo. Questo dovrebbe davvero farci dubitare. Ma la maggior parte delle persone non ci pensa nemmeno.

La nostra banca di solito ci invia una mail o ci chiama, quindi perché ci scrivono su WhatsApp chiedendoci dati e codici personali? La lettera indica l’esistenza di un bonifico bancario che deve essere verificato prima dell’approvazione. Oppure, dobbiamo fare clic su un collegamento per confermare alcuni dati e modificarne altri. Oppure i nuovi termini contrattuali devono essere firmati online, che viene inviato come allegato.

READ  Test Renault Twingo, scheda tecnica, opinioni e dimensioni elettriche sentiment

Cliccando come richiesto, vi ritroverete in una pagina che duplica completamente la home page della nostra banca. Ci chiedono di seguire le istruzioni e di inserire i nostri codici, quindi aspettare. Mentre aspettiamo svuotano il nostro conto corrente.

Attenzione al conto corrente che i truffatori hanno svuotato tramite WhatsApp

Per rendersi conto che è falso, e per non accettare queste comunicazioni, bisogna guardare l’indirizzo del sito web. È subito chiaro che questa non è la banca o il responsabile del credito dell’ufficio postale. Dobbiamo allontanarci dalla comunicazione. E fai attenzione a non fare nulla seguendo le istruzioni.

Devi denunciare l’incidente alla tua filiale, anche con l’aiuto di un familiare. Se ciò accade durante il fine settimana, scrivi una mail alla sede della banca o chiama la polizia di stato. Che contiene una sezione chiamata “stazione di polizia “ , Con personale specializzato in cybercrime.

Infine, è meglio utilizzare un altro telefono o computer per verificare il tuo account e modificare la password. È sempre meglio verificare se abbiamo dei risparmi, va davvero tutto bene.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega