“Cerchiamo di chiudere la Francia durante il tempo per salvarla”: l’attrattiva dei vincitori del Premio Nobel per l’economia

“Cerchiamo di chiudere la Francia durante il tempo per salvarla”: l’attrattiva dei vincitori del Premio Nobel per l’economia
Parigi – “Salviamo i nostri antenati in isolamento prima di Natale.” Di solito i medici o gli esperti scientifici richiedono più restrizioni per combattere il virus. Questa volta, però, l’appello arriva di sorpresa da due economisti, non da nomi qualunque visto che hanno vinto un premio Nobel. Esther Duflo H Abhijit Banerjee.

In un testo pubblicato su il mondoDuflo e Banerjee suggeriscono di chiudere la Francia nel prossimo periodo, tra il 1 ° e il 20 dicembre, per fermare l’epidemia ed evitare così di registrare infezioni durante le vacanze di Natale. “Ricongiungimento familiare – sottolineano i due economisti – con lunghi momenti di convivenza intorno a un tavolo, purtroppo si preferisce l’inquinamento. Negli Stati Uniti, il lungo weekend del Memorial Day di fine maggio e il Giorno dell’Indipendenza del 4 luglio seguiti da picchi di inquinamento”.

L’epidemia in Francia si sta diffondendo rapidamente, con il numero di nuovi contagi che supera i 16.000 in ventiquattro ore. Sebbene questa settimana il governo abbia imposto nuove restrizioni a Parigi, Marsiglia e altre undici città, Duflo e Banerjee sono convinti che questo non sia sufficiente per proteggere gli anziani o le persone malate croniche che in Francia sono circa 16 milioni. “È impossibile pensare di licenziarli”, dicono Duflo e Banerjee. Se il governo non si prepara in tempo, come si aspettano i vincitori del Premio Nobel, potrebbe dover annunciare il blocco quando è già troppo tardi, o essere costretto a vietare l’unificazione familiare a Natale.

Ecco una proposta di blocco completo di tre settimane. I vincitori del premio Nobel affermano che prima del periodo di blocco, il periodo dello shopping natalizio può essere organizzato a novembre con aperture serali e saldi. Le scuole avranno modo di organizzare l’apprendimento a distanza fino alle vacanze. Duflo e Banerjee ammettono che un arresto completo avrebbe un “costo significativo” per l’economia. “Ma meno che dover annullare il Natale o doverlo imporre in circostanze molto peggiori dopo due settimane”. Alla fine delle tre settimane di quarantena completa, i vincitori del Premio Nobel suggeriscono ancora: “Dovremmo organizzare una grande campagna di test gratuiti prima di andare a trascorrere il Natale con la famiglia”.

READ  Questo è il modello "groviera": tutte le scappatoie in una pandemia

La proposta di Duflo e Banerjee non convince il ministro della Salute, che “esclude chiusure preventive”. “Non voglio essere un chiaroveggente in un periodo così lontano, mi concentro sul presente, sull’evoluzione dei dati in questo momento.” Olivier Ferrand. Poi il ministro ha affermato: “Vogliamo evitare una completa cessazione della vita economica, sociale, culturale, sportiva e familiare dei francesi. Per questo stiamo prendendo decisioni che si adattano alla gravità del momento e alle differenze nella regione”.

E parlando dell’ipotesi, che circola nei giorni scorsi, di una chiusura generale o locale nella seconda metà di ottobre, per approfittare delle vacanze scolastiche, come avvenuto in Israele. “È troppo presto per parlarne, aspettiamo di vedere la progressione dell’epidemia”. Epidemiologo Bruno LinnaUn membro del comitato scientifico consigliante al governo ha accolto con freddezza l’iniziativa dei due premi Nobel: “Non mi permetto di fare proiezioni economiche, è strano che facciano qualcosa per la pandemia. Per tutta la sua professione”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega