Cosa succede al tuo bitcoin quando muore?

Cosa succede al tuo bitcoin quando muore?

Man mano che le criptovalute guadagnano popolarità, gli investitori a lungo termine stanno pensando più seriamente alle domande più spiacevoli di tutte: Cosa succede al tuo bitcoin (BTC) Quando muori?

Secondo uno studio pubblicato nel 2020 dal Burn Institute, approssimativamente Il 90% dei possessori di criptovaluta è preoccupato Cosa accadrà alla loro criptovaluta dopo la morte. Anche così, la probabilità che i detentori di criptovaluta utilizzino testamenti nella loro eredità è Quattro volte meno degli investitori non crittografati.

Venire Indica Il suo white paper, Bitcoin è una pura versione peer-to-peer della moneta elettronica che ti consente di effettuare pagamenti online diretti tra una parte e l’altra senza passare per un istituto finanziario.

Essendo una rete distribuita, Bitcoin non ha un’autorità centrale per controllare i fondi degli utenti Nessuno tranne i proprietari ha il controllo sui beni.

Di conseguenza, milioni di dollari in criptovaluta vengono persi ogni anno quando i loro proprietari scompaiono. La compagnia di assicurazioni Crypto Coincover lo apprezza Circa 4 milioni di Bitcoin, Equivalente a ca. 76 miliardi di dollari Al momento della scrittura, Non viene più scambiato a causa della perdita dell’accesso, Con una grande porzione probabilmente dovuta alla morte.

Ma questo non significa che le criptovalute come Bitcoin non possano essere ereditate e che saranno inevitabilmente sepolte con i loro proprietari defunti.

In effetti, ci sono diversi modi in cui gli investitori possono trasferire le loro criptovalute alle nuove generazioni, ma ogni metodo richiede decisioni e pianificazione, oltre a una grande conoscenza generale su come funzionano le criptovalute.

Condividi le chiavi con familiari fidati

Condividi le tue chiavi con familiari fidati È probabilmente uno dei modi più semplici per passare la crittografia. Alcune delle figure più famose nel settore delle criptovalute hanno dichiarato pubblicamente di utilizzare questo metodo per garantire che le loro risorse vengano trasferite.

READ  Emergenza Covid, 134 passeggeri da Londra a Palermo: doppio buffer e quarantena

Hal Finney, uno dei primi sostenitori di Bitcoin e Il destinatario della prima transazione Dal produttore di BTC Satoshi Nakamoto, Ha lasciato i suoi beni crittografati ai suoi figli dopo aver fornito loro le chiavi pertinenti. Circa un anno prima che morisse nel 2014, Finney Lui ha spiegato:

“Queste discussioni sulla consegna dei tuoi bitcoin vanno oltre l’interesse accademico. I miei bitcoin sono tenuti nella nostra cassetta di sicurezza e mio figlio e mia figlia sono esperti di tecnologia. Penso che siano molto al sicuro. Mi sento a mio agio con la mia eredità”.

Questa pratica di far ereditare la crittografia è semplice, ma potrebbe non essere adatta a tutti nella comunità crittografica: è un metodo rischioso, dove Le chiavi condivise hanno la responsabilità di mantenere le risorse al sicuro. Quindi assicurati che gli eredi siano a conoscenza del piano e ne abbiano alcuni Competenze in sicurezza crittografica.

Alcuni scambi possono sbloccare l’accesso alla crittografia con un certificato di morte

Sebbene la rete Bitcoin non si preoccupi di cose come l’ereditarietà, alcuni servizi di crittografia consentono ai membri della famiglia di un cliente deceduto di accedere alle proprie risorse crittografiche. Queen Piece, Ad esempio, uno dei principali servizi di scambio e portafoglio di criptovalute negli Stati Uniti, permettere I membri della famiglia per ottenere l’accesso ai beni di una persona dopo aver inviato una serie di documenti, tra cui Certificato di morte o testamento.

Gli utenti di Coinbase possono anche nominare un erede sul proprio account. Tuttavia, Coinbase non supporta direttamente l’azione: è necessario affidarsi a un avvocato per effettuare la successione.

Portavoce BinanceCointelegraph, il più grande scambio di criptovalute al mondo, ha detto alla società Politiche simili Per fornire l’accesso ai destinatari della crittografia, ma senza entrare nel processo in dettaglio. “Il beneficiario deve contattare direttamente l’assistenza clienti e uno dei nostri agenti lo guiderà attraverso la procedura,Attore aggiunto.

READ  Onotria ritorna con asporto e consegna in Italia - Orange County Register

Servizi di ereditarietà di criptovaluta: ne vale la pena?

Ci sono progetti dedicati a garantire l’eredità delle risorse digitali. Per esempio, Aziende come Safe Haven, Casa e TrustVerse Sviluppano le proprie soluzioni che consentono alle persone di lasciare in eredità le proprie risorse crittografiche utilizzando la tecnologia blockchain e la crittografia.

La piattaforma del patrimonio digitale di Safe Haven è stata lanciata ufficialmente a settembre. Inretti-Gli utenti sono ammessi Passa l’accesso non solo a criptovalute come Bitcoin, ma anche a profili di social media come Facebook e Google+. Dogardin Logeno, CEO di Safe Haven, ha affermato che né Safe Haven né Inheriti saranno proprietari di risorse digitali dirette. La piattaforma offre un servizio per memorizzare informazioni crittografate che indicano come accedere ai rispettivi asset. “La decisione su chi riceverà una chiave sicura dipende al 100% da te, poiché Safe Haven o la piattaforma Inheriti non hanno idea di cosa crittografare,Di seguito Logino.

Logino ha spiegato a Cointelegraph che Inheriti ha visto più traffico durante l’epidemia di Covid-19 in corso:

“Nelle ultime settimane, abbiamo visto la nostra piattaforma crescere fino a oltre 1.000 utenti unici. In questa situazione caratterizzata da COVID-19, stiamo assistendo a un’enorme richiesta da parte di persone codificate e non per la nostra soluzione”.

Sebbene i servizi specializzati possano offrire una soluzione dettagliata al problema dell’ereditarietà delle criptovalute, sono generalmente nelle prime fasi di sviluppo e richiedono una commissione. Secondo Logino, Il costo per azione di un backup rifugio sicuro è compreso tra $ 20 e $ 40 Nel simbolo originale dell’azienda, SHA. La soluzione standard include un abbonamento mensile di $ 5.

READ  Reddito 2023, cambiano le detrazioni sanitarie: quali spese si possono includere

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega