Giro d’Italia, Quindicesima Tappa (Revolto Biancavalo): Di arruolato in fuga | Diretto

Giro d’Italia, Quindicesima Tappa (Revolto Biancavalo): Di arruolato in fuga |  Diretto

Parte di 185 km dalla Base Aerea Revolto di Biancavalo, con quattro velocità al minuto. Dopo un’ottima cronometro, la maglia rosa di Almeida dovrà difendersi da attacchi pesanti

13.56 – 85 km alla fine

Cominciava a salire la Forcella di Monte Rest per i fuggitivi. Gpm Classe II fino a 1060 metri. Gruppo di funzionalità su 5’40 “.

13:45 – 90 km fino alla fine

Permuta la bici di uno dei fuggitivi, Andrea Vendram. A 90 km dal traguardo, gli undici attaccanti hanno un vantaggio di 6’03 “sul gruppo maglia rosa. Carboni è stato raggiunto. Queste le parole del corridore del Covidis Elia Viviani prima dell’inizio della tappa.

RAW 13.38 – Kid Suprero

Matteo Sobrero di NTT Pro Cucling è ambientato in un set e spinto dalle ruote di chi lo ha preceduto, e il piemontese ha faticato a risalire in sella. Ritiro oggi: partner nepalese nel Trek Segafredo Gianluca Brambilla e colombiano Juan Sebastian Mulano del team Emirates Emirati, vittima di un incidente al processo di ieri. Queste le parole di Fausto Masnada, compagno di maglia rosa di Almeida al Deceuninck Quick-Step, al via della 15a tappa.

13.32 – traguardo volante

Vendrame supera per primo De Gendt e Visconti sul traguardo volante di Villa Santina. 96 km per arrivare alla fine a Biancavalo. In testa al gruppo NTT Pro Cycling di Domenico Pozzovivo e Sunweb di Wilco Kelderman.

13.27 – l’undicesima ora

A 101 km fuori strada, gli undici attaccanti hanno un vantaggio di 5’27 “sul gruppo maglia rosa, mentre Giovanni Carboni (Bardiani-CSF-Faizané) è in mezzo a 3’25”. Questi gli undici leader: Andrea Vendrame (Ag2r La Mondiale), Luca Cherico (Androni Giocattoli-Sidermec), Manuele Boaro (Astana), l’ucraino Mark Padun (Bahrain-McLaren), il belga Thomas de Gundt e il britannico Matthew Holmes (Lotto Soudal) e David Villela, lo spagnolo Sergio Sumter (Movistar), lo spagnolo Daniel Navarro (Stato emergente di Israele), l’australiano Rohan Denis (Ineos Grenadiers) e Giovanni Visconti (Viennese Szabo Prado). Foto stupende questa mattina, quando il gruppo delle Frecce Tricolori ha sorvolato il gruppo.

READ  "Voglio sapere cosa è successo a mio padre, chi ha sbagliato pagherà! L'ultima eredità dei miei pensieri."

13.09 Inseguimenti al carbonio

A 113 km dal traguardo, gli Undici Leader hanno 3’10 “di vantaggio sul Carboni, unico inseguitore, e 6’45” sul gruppo maglia rosa. Il volo medio è di 42,7 km / h. Queste le parole in apertura del direttore del Giro Ditalia Mauro Vigni.

13.02 – undici giorni dell’attacco

Sono undici le anticipazioni, ha raggiunto Samitier, mentre il gruppo della maglia rosa di Guerreiro ha preso possesso e Carboni continua l’inseguimento al 3 ‘. Visconti primo nel GPM per Sela Chianzotan davanti a Holmes e Vendrami, il pilota di Vini Zabù Brado è la maglia blu di default. Questa mattina partenza dalla base dell’aeronautica militare di Revolto.

12.49 – 125 al termine

I piloti affrontano il Gran Premio della Silla Chianzotan (Classe II, 10,6 km del 5,4%). I dieci comandanti hanno il vantaggio di 6’43 “sul gruppo a 125 km dalla fine. Inseguendoli, il duo portoghese ha formato Robin Guerrero (EF Pro ciclismo) e lo spagnolo Sergio Sumitier (Astana), poi Giovanni Carboni (Pardiani-CSF-Faizané) I dieci attaccanti sono: Andrea Vendram (Ag2r La Mondiale), Luca Cherico (Androni Giocattoli-Sadermek), Manuel Poirot (Astana), l’ucraino Marc Badon (Bahrain-McLaren), il belga Thomas de Gundt e il britannico Matthew Holmes (Lotto Soudal), David Filila (Movistar), lo spagnolo Daniel Navarro (nazione emergente di Israele), l’australiano Rohan Denis (Ineos Grenadiers) e Giovanni Visconti (Viennese Szabo Prado).

Fase di montagna

Nella quattordicesima tappa del Giro d’Italia, la cronometro da Congliano a Valdopiadine, La vittoria è andata a Filippo Jana Mentre la maglia rosa, Joao Almeida, è riuscita a conquistare i concorrenti. Gli stalker dovranno provare a mettere in difficoltà la maglia rosa sui quattro GPM previsti sulla tappa di montagna dalla Base Aerea di Revolto a Piancavalo, cosa molto difficile.

un sentiero

15a parte dalla Base Aerea di Revolto (Fréchi Tricolori) a Piancavalo, 185 km. Gpm è stato superato da Sella Chianzutan (Gpm Classe II, 10,6 km al 5,4%), seguito da Forcella di Monte Rest (Gpm Classe II, 7,4 km al 7,5%) e Pala Barzana (Classe II veicoli al minuto 13,3 km al 4,4%) ). Discesa molto impegnativa, poi la strada diventa pianeggiante fino ad Aviano, dove inizia la salita finale del Piancavalo (GPM Classe 1, 14,5 km al 7,8%), a 15 km dal termine. I primi 10 chilometri sono ripidi, sempre intorno al 9%, con punte del 14%. Al km 10,9 la strada viene appiattita e leggermente abbassata, per riprendere a salire con pendenze più miti (max 8%).

Sono un grande

Nella classifica generale, il portoghese Joao Almeida è avanti di 56 “davanti all’olandese Sanweb Wilko Kildermann al secondo posto e di 2’11” sullo spagnolo McLaren Bilbao, terzo. Vincenzo Nepalese, capitano della Trek-Segafredo, è arrivato quinto al 2’30 ° minuto.

Riscopri i personaggi e le fasi epiche della Corsa Rosa Con le prime pagine storiche della Gazzetta dello Sport.

READ  L'esperienza di Ronaldo alla Juventus fallisce con più dolore in UEFA Champions League

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega