Huawei, non solo Mate 40: in arrivo anche Mate 30 Pro E.

Huawei, non solo Mate 40: in arrivo anche Mate 30 Pro E.

A livello di design, apparentemente non cambia nulla: Il Premium Circular Photography Module è ancora presente, e anche il colore visualizzato è quello caratteristico del modello originale, completo di pulsante di accensione a contrasto arancione (ma non escludiamo la possibilità che esisteranno nuovi moduli per distinguere più facilmente i prodotti).

Riguardo a Specifiche, Dobbiamo fare affidamento sulle informazioni riportate dai leaker cinesi su Weibo, che parlano di conferma SoC Kirin 990 E per lei Schermo OLED da 6,53 pollici Con bordi nettamente curvi – “cascata”, come dice la terminologia. Per quanto riguarda la memoria, dovrebbero esserci tre tagli per la RAM (6, 8 e 12 GB) e tre anche per la memoria interna (128, 256 e 512 GB), mentre la batteria dovrebbe essere capace di una ricarica rapida a 40 watt e con una capacità di 4500 mAh .

Infine, È difficile capire cosa presenterà esattamente questa nuova versione del Mate 30 Pro Quello che già sappiamo: solo il tempo lo dirà. Parliamo anche su Weibo della possibilità che, sebbene l’hardware abbia un aspetto nominale identico, i componenti interni siano cambiati, con molte parti prodotte direttamente in Cina. Un fattore che può essere associato Potenziale riduzione del prezzo: Ma al momento non sono altro che speculazioni.

Il Mate 30 Pro, ve ne avevamo parlato al momento della sua uscita, è un ottimo dispositivo, presenta però un grosso difetto, difficile da ignorare: è il primo dispositivo importante di Huawei che esclude gli effetti del ban USA, e quindi non è dotato dei servizi Google.

Il processo è simile a quello visto quest’estate con Con la nuova versione P30 Pro, Quella Come ti abbiamo spiegato nella nostra recensione Rimane uno dei migliori prodotti del catalogo Huawei: solo in questo caso aveva senso l’idea di riutilizzare un dispositivo già esistente, sin dall’arrivo dello smartphone – a differenza di Dalla famiglia P40 – Ancora con pieno supporto per i servizi di Google.

READ  Florence Pugh fa la sua prima pasta fatta in casa con il suo fidanzato Zach Braff

(Aggiornato il 14 ottobre 2020, 15:32)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega