Il Qatar lavora per il ritorno all’accordo sul nucleare iraniano: ministro | Notizie CCG

Il Qatar lavora per il ritorno all’accordo sul nucleare iraniano: ministro |  Notizie CCG

Il ministro degli esteri del Qatar ha detto che Doha cerca di disinnescare le tensioni regionali attraverso un processo politico e diplomatico.

Il Qatar sta lavorando per disinnescare le tensioni nella regione, sostenendo un ritorno all’accordo nucleare iraniano del 2015, hanno detto i media di stato citando il ministro degli esteri del Qatar.

Le osservazioni sono arrivate in note informative su due distinti appelli all’inizio della settimana tra il ministro degli esteri Sheikh Mohammed bin Abdulrahman Al Thani e il rappresentante speciale degli Stati Uniti per l’Iran Robert Malley e il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan.

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden sta esplorando modi per ripristinare l’accordo nucleare firmato dall’Iran con le potenze mondiali, in base al quale ha ricevuto sanzioni in cambio dell’abbandono del suo programma nucleare. Gli Stati Uniti sono stati ritirati dall’accordo nel 2018 dall’ex presidente Donald Trump, che ha reimpostato le sanzioni contro l’Iran.

“Lo Stato del Qatar sta lavorando alla riduzione dell’escalation attraverso un processo politico e diplomatico per tornare all’accordo sul nucleare”, ha detto Al Thani mercoledì, secondo quanto riportato mercoledì dall’agenzia di stampa ufficiale QNA.

Le osservazioni sono arrivate anche dopo che il capo del Comando centrale degli Stati Uniti, il generale Kenneth McKenzie, ha dichiarato in una discussione online all’inizio di questa settimana che la posizione geografica del Qatar potrebbe aiutare gli sforzi di mediazione tra Iran e Stati Uniti.

Al Thani ha detto che la comunicazione del Qatar con Iran e Stati Uniti è in corso, visti i legami strategici che il Qatar ha con i due.

READ  Il monossido di carbonio è un gas inodore e incolore che può essere fatale - Vernon News

Il mese scorso, l’alto diplomatico iraniano Mohammad Javad Zarif ha salutato la richiesta del Qatar agli stati del Golfo di impegnarsi in un dialogo con il suo paese e negoziare dopo che Doha ha detto che “sperava” che l’Iran ei suoi vicini arabi potessero riprendere i colloqui.

Il Qatar, che condivide un grande giacimento di gas con l’Iran, chiede da anni agli Stati arabi del Golfo di avviare colloqui con l’Iran. L’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti accusano l’Iran di fomentare disordini in Medio Oriente – accuse negate da Teheran.

L’amministrazione Trump ha compiuto sforzi per costruire un fronte unito contro l’Iran nel Golfo, anche incoraggiando la normalizzazione tra gli stati arabi del Golfo e Israele.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega