Le persone di Hong Kong incriminate in Cina si dichiarano colpevoli, dicono i parenti

Le persone di Hong Kong incriminate in Cina si dichiarano colpevoli, dicono i parenti

I parenti delle 10 persone di Hong Kong accusate di essere fuggite dalla città in motoscafo in un giro di vite del governo sul dissenso affermano di essere stato informato che il gruppo si è dichiarato colpevole e che i verdetti saranno emessi mercoledì in un tribunale della Cina continentale.

Le famiglie sono state informate martedì da avvocati nominati dal tribunale, secondo il 12 Hong Kongers Concern Group, che aiuta le famiglie dei detenuti.

I 10 imputati sono stati tutti accusati di aver attraversato illegalmente il confine, mentre due di loro sono stati accusati di aver organizzato l’attentato, secondo un atto d’accusa emesso nella città meridionale di Shenzhen. I processi sono iniziati lunedì pomeriggio, secondo una dichiarazione rilasciata dal tribunale distrettuale di Shenzhen Yantian.

Erano previste udienze separate per due minori che erano anche a bordo della barca apparentemente diretta a Taiwan quando è stata arrestata dalla guardia costiera cinese il 23 agosto.

Si ritiene che gli imputati temano di essere perseguiti per le loro passate attività a sostegno dell’opposizione democratica di Hong Kong. Secondo i media di Hong Kong, almeno uno di loro potrebbe aver ricevuto un mandato d’arresto ai sensi di una nuova e dura legge sulla sicurezza nazionale imposta da Pechino a giugno sul territorio semiautonomo.

I parenti di 12 attivisti di Hong Kong detenuti in mare dalle autorità cinesi partecipano a una conferenza stampa a Hong Kong il 28 dicembre 2020. Le famiglie dei detenuti hanno appreso martedì che 10 degli attivisti si erano dichiarati colpevoli e dovevano essere condannati mercoledì. (Kin Cheung / The Associated Press)

I parenti degli imputati affermano di non essere autorizzati ad assumere i propri avvocati e che le accuse sono motivate politicamente. Gli imputati possono essere condannati a un anno di reclusione per aver attraversato il confine e sette anni per aver organizzato il viaggio.

Sono stati recuperati dopo essere entrati nelle acque della Cina continentale per aver attraversato il confine marittimo senza permesso. Sebbene Hong Kong faccia parte della Cina, i viaggiatori devono ancora passare attraverso l’immigrazione quando viaggiano da e per la terraferma. Gli imputati avrebbero dovuto attraversare le acque cinesi per raggiungere l’alto mare.

READ  Nagorno: Putin, cessate il fuoco completo tra Azerbaigian e armeni - il mondo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega