L’immobile non basta, la qualificazione rinviata

L'immobile non basta, la qualificazione rinviata
L'immobile non basta, la qualificazione rinviata

Bella Lazio. Un pareggio vicino alla squadra di Inzaghi. Chi ora non deve perdere la prossima settimana a casa per Bruges togliere il pass per gli ottavi. Immobile su rigore risponde a guerriero, che ha portato in vantaggio la squadra di Favre poco prima della fine del primo tempo. Un colpo che avrebbe potuto sferrare chiunque. Ma non questo Lazio: che nella ripresa ha prodotto una grande prestazione di squadra. E con una grande personalità, prenderà un punto importante. Non tanto per la classifica, ma per un problema mentale: questa squadra è forte. È vivo. E lotta fino alla fine trascinata anche dal proprio allenatore che manda segnali importanti, con i cambi, ai giocatori in campo. Infatti Inzaghi alla fine gioca con il tridente pesante e uno solo Burki incredibile su Immobile gli nega la gioia di una meritata vittoria. Ma va bene. La qualificazione passa dall’Olimpico. Con due risultati su tre disponibili. Non devi abbassare la guardia. Ma l’obiettivo è molto vicino.

49’st Dopo l’ennesima occasione per Immobile, oltre la quale non mancano le proteste per un possibile tocco Witsel, il gioco finisce. La Lazio impatta 1-1 sul campo del Borussia.

48’st Lazio che insiste, anche in pieno recupero. Acerbi serve Caicedo ma Witsel anticipa l’attaccante all’ultimo momento.

46 ‘Giocheremo più di 94’, c’è Hummels a terra, colpito accidentalmente da Immobile.

45’st Ci saranno 4 minuti di recupero

43 ° Grande opportunità per Immobile, che inizia al volo dopo avere Lazzari. Ciro riprende il cross e il calcio di prima intenzione, ma Burki ci riesce.

41 ‘Bellingham ha recuperato. E prova a distanza. Ma solletica Reina.

40 ‘Stacca di testa il Borussia, anche se la Lazio è compatta e non lascia spazi.

La 38a Lazio è sotto pressione totale, il Borussia che cerca solo di difendersi. Problemi anche per Bellingham, che ha dato tutto.

37’st Sì, la squadra biancoceleste ci crede. Azione che coinvolge quasi tutti i nuovi entranti. Alla fine Lazzari sbaglia il cross. Ma la Lazio continua ad attaccare.

Il 35esimo Lazio proverà a vincere in questa fase finale: Inzaghi sente di poterlo fare: c’è il tridente davanti.

34 ‘Milinkovic-Savic assenti, ancora in pessima forma. Inzaghi manda Caicedo. Fa spazio anche Luis Alberto Escalante.

33 ‘Akanji tira ma si stampa sulla barriera, la palla passa e Delaney da buona posizione non riesce a centrare il bersaglio. Opportunità del Borussia.

33 ‘punizione di limite dell’area per i tedeschi.

READ  30 Migliori Addobbi Albero Di Natale Testato e Qualificato

31 ° doppio cambio per il Borussia: Brandt e Sancho sostituisce Hazard e Reus.

30 ‘ Pereira colpisce a colpo sicuro dal limite dell’area, ma colpisce in pieno un difensore del Borussia. Sembrava che la conclusione della new entry della Lazio potesse creare qualche problema a Burki.

Il 28 ‘Lazzari entra subito in gioco, sprofonda sulla destra e prende il centro della scena. Hummels, tuttavia, anticipa Motionless.

25 ‘Triplo cambio per Inzaghi: entrano Lazzari, Pereira e Premier Akpro, Leiva, Fares e Correa partono.

23 ‘ Schulz: occasione per il Borussia Dortmund con l’autore del fallo che ha portato al rigore del pareggio. Solo davanti a Reina chiude troppo la sinistra.

21st GOAL LAZIO: Dal disco Immobile non falso. Spiazza Burki: pareggio Lazio. Per Ciro ci sono quattro gol in tre partite.

20 ° Rigore per la Lazio, fallo su Milinkovic de Schulz, appena entrato.

19 ° Questa volta è Hoedt a proporre l’attaccante, ma sbaglia il cross dopo una bella azione personale.

17 ‘Milinkovic taglia il pallone: ​​Hummels anticipa Acerbi e segna in corner.

16 ° La migliore occasione, ad oggi, per la Lazio: succede ai piedi del Immobile quello a destra del bordo impegna severamente Burki.

15 ‘Ci proviamo Patric con la conclusione remota, ma la parata di Burki è semplice e la blocca in due metà.

14 Borussia pericoloso, con il cross che sfiora sulla destra. Fai attenzione, tuttavia, che Reina intercetti.

13 ° Immobile dentro per Correa, ma non ci sono spazi e la Lazio deve ripartire da dietro.

10 ‘La Lazio non è riuscita ancora a creare pericoli al gol di Burki. Il Borussia è compatto in fase difensiva.

7 ‘Cross basso di Luis Alberto e niente. Pallone in possesso del Borussia.

6 Buona azione sulla sinistra della Lazio, con Acerbi servito in profondità da Fares che passa basso. Calcio d’angolo per la Lazio.

5 ‘ Provare arriva alla conclusione dopo un riavvio del Borussia: Pepe sta attento Reina, che va velocemente a terra e con la mano destra riesce a contrastare la minaccia.

3 ‘Ora è il Borussia che prova a chiudere tutti gli spazi e la Lazio gestisce il pallone.

1’er La ripresa in Germania è iniziata, nessun cambiamento.

Pesca. Perché la Lazio non meritava di restare a terra alla fine del primo tempo. Momenti prima dell’intervallo è venuto il vantaggio di guerriero, che tutto solo davanti a Reina non aveva torto. Il Lazio ha avuto una buona occasione con Correa per avanzare: ma Burki è stato bravo in uscita. Mi dispiace perché la squadra di Inzaghi ha giocato con una buona personalità, rischiando quasi nulla. Sarà una seconda metà da godere.

READ  30 Migliori Bomba Da Bagno Testato e Qualificato

45’pt Il primo tempo si chiude. Il Borussia avanti.

44 piedi GOL BORUSSIA: La Lazio è sotto. A pochi istanti dal fischio finale del primo tempo. Reina perde il rinvio, il Borussia ricomincia rapidamente e Hazard premia l’inclusione di guerriero quello davanti al portiere spagnolo con il sinistro fuori non sbaglia.

43’pt Grande personalità per la Lazio in questa prima parte di gara. L’atteggiamento è come una grande squadra.

40’pt Le grida di Inzaghi nel silenzio di Signal Iduna Park: Mister Biancoceleste invita Fares a stringere personalità senza alcun timore.

39’pt Buona ripartenza Lazio, con Immobile ciò che è necessario Correa: l’argentino fermo si sbarazza del diretto avversario ma Burki è agile nell’anticipare la partita finale. Poi Immobile commette un errore.

Al 36 ‘la Lazio non è riuscita a uscire dalla propria metà campo per qualche minuto. Immobile e Correa sono in ritardo sui rilasci della difesa biancoceleste. Ma il Borussia non crea pericoli.

34 ‘pt Guerreiro si fa carico della battuta, ma Milinkovic ben posizionato la respinge.

33 ‘Punizione da buona posizione per il Borussia. Correa mette fuori combattimento Reus.

30’pt Potente conclusione del meno famoso fratello Hazards, ma Reina lei è attenta. Quindi Reus lancia il rimbalzo.

Al 29’pt Lazio clamorosa riparazione, partita da sinistra, arrivata a destra con il tocco finale di Milinkovic per Acerbi che, con una regola vuota, sbaglia. Sarebbe stato un fuorigioco, ma che azione della squadra di Inzaghi. Che può lamentarsi del motivo per cui il serbo avrebbe potuto calciare.

26’pt Bene la Lazio, dotata di personalità, non concede nulla al Borussia. Il team di Inzaghi è ben posizionato.

22’pt Quando si gioca al centro sinistra Acerbi, molto spesso riesce a raggiungere il fondo e anche all’inserimento. Come in questa occasione, ma poi Fares non riesce a mettere la palla in mezzo.

20’pt Grande fortuna per Correa, che servito dal filtro di Luis Alberto è davanti a Burki: nello split il “Tucu” trova l’uscita dei bassi di Burki chi chiude lo specchio della porta.

19’pt Un minuto prima che Immobile prova a servire Correa – ma avrebbe potuto calciare – sul knockdown Marusic si avvicina a Reyna che si liberava davanti a Reina.

18’pt La squadra di Inzaghi, come al via, si raccoglie dietro la linea di pallone. Il Dortmund non ha spazio per attaccare l’obiettivo di Reina.

Al 15 ‘prima buona azione della Lazio, con Correa che va a sinistra e mette in mezzo per Immobile. Poi la palla schizza e arriva parti di Fares che non hanno fortuna sul rimbalzo.

READ  FCIN1908 / Hakimi, ecco i due passaggi fondamentali per riportarlo nel gruppo

14’pt Buona traversata di Prezzi, che però non ha trovato né Correa né Immobile pronti a colpire all’interno dell’area di rigore.

Al 12 ‘Morey sbaglia completamente il cross dopo l’azione insistente del Borussia. E Reina guarda la palla che si perde sul fondo. Lazio in partita.

10’pt Cattivo aggancio Luis Alberto, un semplice pallone servito da Leiva, e questa è una novità.

8’pt Bene la squadra di Inzaghi, che riesce ad uscire dal pressing con qualità. E ora la Lazio prova a gestire un po ‘la palla.

6’pt La squadra di casa gioca larga e, soprattutto, il Dortmund, è con tutti i giocatori della metà campo biancoceleste. Il che, però, per il momento non rischia nulla.

4’pt Aspetta Lazio, che per il momento chiude nella propria metà campo e prova a ripartire. La difesa della squadra tedesca è altissima e la squadra di Inzaghi può approfittarne.

2’pt forte parte Borussia Vince un corner dopo un’azione insistente sulla sinistra. Sugli sviluppi della Reina para simplex.

Feste 1’pt in Germania. Prima palla per il Borussia.

Le squadre entrano in campo. Presto sarà Borussia-Lazio.

Il Lazio stasera a Dortmund può brindare, con una vittoria, alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League dopo due decenni. In ogni caso il pass rimarrà ad un passo. Ma la squadra di Simone Inzaghi vuole chiudere i conti già stasera, bissando la perfetta prestazione dell’andata all’Olimpico. Non sarà facile, va detto. Ma in Europa quest’anno i biancocelesti hanno dimostrato di poter essere tra i big. Dopo l’emergenza, il tecnico del Campidoglio si ritrova Milinkovic-Savic, tenuto a riposo con l’Udinese, e fa affidamento Immobile, il grande ex del gioco. Già all’andata Ciro ha punito la squadra di Favre. E vuole ripetersi in Germania. Al suo fianco come al solito Correa. Finalmente viene risolto il dubbio sull’obiettivo: giocare Reina a scapito delle indicazioni di ieri che Strakosha Dall’inizio.

DOVE VEDERLO: La partita andrà in onda dalle 21 su Sky Calcio (canali 204 e 253)

FORMAZIONE UFFICIALE

BORUSSIA (4-2-3-1): Burki; Morey, Akanji, Hummels, Delaney; Bellingham, Reus; Piszczek, Hazard, Reyna; Guerreiro. Tutti: Favre.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Proprietà, Correa. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Lahoz (Spagna).

Ultimo aggiornamento: 23:02


© RIPRODUZIONE RISERVATA

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega