Sfida: 1.352 km in un giorno con VW.ID.3

Sfida: 1.352 km in un giorno con VW.ID.3
Pronti per un nuovo test: 1.253 km in una giornata con ID.3, per vedere se puoi fare lunghi viaggi.

Sfida: 1.352 km di elettricità in un giorno. Tricky test modelli Volkswagen ID.3 con batteria da 62 kWh (58 kWh) e rete di ricarica rapida IONITÀ.

L’obiettivo è verificare il vero potenziale di confronto Un lungo viaggio nel tempo corto A bordo di un’auto elettrica come una nuova Volkswagen. Implementazione di Ricarica a 100 kW A velocità media (tenendo conto anche delle fermate) la velocità di un veicolo endotermico non è molto diversa. Tutto questo è possibile sulla carta. Ma veramente?

Sfida: ecco la strada, hai qualche consiglio per noi?

la sfida
Google Maps pianifica questo percorso per un veicolo elettrico con una stima di volo di 14 ore e 50 minuti

Partenza da Trento, direzione Andorra (SV) in Liguria, con scalo Benasco (Sono); Lo allungo Voyano della Chiana (AR) in Toscana con scalo a Brugnato (SP). Poi Forlì, Carpi (MO) in Emilia-Romagna e ritorno a Riva del Garda (Tennessee) Trentino. Perché è esattamente questo percorso? Vediamo di capire se e in che modo è possibile viaggiare con l’elettricità su lunghe distanze utilizzando colonnine di ricarica superveloci. Supporti ionici espansione La tua rete molto rapidamente. Quindi abbiamo scelto un percorso in cui le colonne Ionity sono davvero attive oggi. Con un’auto che è, sulla carta, in grado di ricaricarsi con una potenza di 100 kW. Google Maps Indica la durata del viaggio 14 ore e 50 minuti (Con un’auto endotermica). ABRP, Strumento di pianificazione del viaggio elettrico, parlando invece di 16 ore e 7 minuti, Solo Un’ora e altri 17 minuti. Ma è davvero così? Ciò significa che con un’auto che viene ricaricata con questa potenza e una corretta disposizione sui pali Ionity, muoversi elettricamente non richiede più compromessi.

Sfida: ricarica a 100 kW per un po ‘, poi …

Prima curva di carica ID3 rilevata da Fastned

Un viaggio come questo deve essere ben pianificato, anche se si trova su un percorso ben definito e ha cariche di ionità ad alta energia. Dai test condotti, la curva di carica ID3 consente generalmente di caricare alla massima potenza (100 kW) durante la ricarica Tra lo 0 e il 33/34%. Caricare da 100 kW fino al 33/34% significa questo Nei primi 12 minuti Possiamo mettere abbastanza energia per viaggiare velocemente in autostrada 100 km. Da lì la forza accettabile inizia a diminuire, ma ci consente l’accesso 50% gratuito Con ca. 75 kW Del potere musulmano. La forza diminuisce Meno di 50 kW Solo quando lo stato di carica è Superiore all’80%, E continua a scendere lentamente. Ma Superiore a 20 kW Anche quando siamo molto vicini alla carica completa. Questo è sempre sulla carta.

READ  I pubblici ministeri chiedono che il documento JP Morgan venga accettato nel processo italiano

1.352 km in un giorno: possibili imprevisti? Rapidgate

la sfida

Ci può essere un impatto negativo su questi tempi di ricarica Soprattutto la temperatura. Se le batterie sono troppo alte o troppo scariche, il veicolo comunica all’albero di ridurre la potenza di carica per non danneggiare le celle. Ovviamente, questo allunga il tempo. Il surriscaldamento può verificarsi a causa dell’uso prolungato del veicolo Ad alta velocità in autostradaA causa della temperatura ambiente (ma forse non in questa stagione). O a causa di Confezioni e chiusure molto veloci o veloci (Questo potrebbe essere il nostro caso invece): Rapidgate. Fondamentalmente, se sottoponiamo la batteria a un consumo elevato e di lunga durata e una ricarica ad alta potenza, possiamo aumentare molto la temperatura.

1352 Quanta elettricità è possibile in un giorno?

I poli di ionità sono poli di potenza da 350 kw. Le stazioni si trovano generalmente A meno di 3 km dalle uscite autostradali E quasi mai in autostrada)Anche se qualcosa sta cambiando). Hanno 4 o 6 cabine di ricarica. Si trova sempre vicino a centri commerciali o ristoranti, per assicurarti di poterti rinfrescare durante l’attesa. Quindi dovremmo stare bene. Ma l’auto?

la sfida
L’ABRP stima il tempo di viaggio in poco più di 16 ore per questa pista a bordo di un elettrico come l’ID3.

Reggaeton ABRP (ABetterRoutePlannerHo pianificato una sfida Victric In questo modo:

  • Partenza da Trento Con la batteria in carica al 100%. Prima tappa a Binasco (MI) (arrivo previsto con batteria al 14%). Ricarica 29 minuti (fino al 77%) e ricarica per Andora (SV). Ricarica di 25 minuti in Ionity di Rinovo Nord (arriva all’1% e si riavvia al 65%). Tappa successiva Brugnato Ovest e ricarica 48 minuti (2% arrivo e 96% ricarica).
  • Poi dritti fino alla Valdichiana Dove raggiungi l’1%. Ricaricare per 16 minuti, ripartire al 46% verso Forlì. Raggiungi Forl con l’1% di batteria, 18 minuti di ricarica e il 49% di ricarica. Carpi viene colpito con una batteria all’1%, una ricarica di 22 minuti e un riavvio del 59%. Poi va dritta a casa. Arrivo previsto a Riva del Garda (Tennessee) con 1% di batteria e ricarica, questa volta lenta, di notte, finalmente.
READ  Queste monete antiche valgono molto: ecco cosa sono

Programma pazzo o si può fare?

la sfidaOra, è un programma molto fitto che stringe totalmente la macchina. Soprattutto, pensa di arrivare Stadi intermedi 1% batteria Potrebbe essere irreale. Nella realtà quotidiana potremmo evitare di farlo e mantenere un margine maggiore. Ma in realtà sappiamo anche questo L’applicazione è molto conservativa, E lascia cadere l’ipotesi peggiore: possiamo fidarci, la sfida può iniziare.

Il tempo di corrente elettrica e calore assorbente sono quasi uguali

HPC ionico
I nuovi poli di Ionity, gli HPC, raggiungono i 350 kW di potenza. La sua altezza è di 2,60 metri.

la sfida

Anche in aereo Per un’auto diesel Probabilmente non percorreremo mai 1.352 km. Potrebbe significare una fermata per il rifornimento. Pertanto il tempo di 14 ore e 50 minuti indicato da Google Maps non è realistico. Forse lo faremo Almeno due o tre stazioni Per i pasti, il wc e una durata minima di 20 minuti ciascuno. questo significa Un’altra ora circa. ABRP Calcola un’ora e 17 minuti del nostro viaggio elettrico in più di quanto conti Google Riscaldare. Riteniamo che viaggiando con l’elettricità possiamo usufruire delle soste di ricarica per pasti e servizi igienici. decisamente I tempi di percorrenza saranno configurabili. Ricordo che abbiamo simulato un viaggio lineare per raggiungere una destinazione a più di 1.300 chilometri di distanza. Tuttavia, il percorso simulato è circolare e non lineare per due motivi:

  • Allo stato attuale, la rete Ionity non ha in Italia una caratteristica capillare tale da consentire spostamenti di tale distanza in una direzione.
  • Il tempo a disposizione per i test richiede il ritorno alla base lo stesso giorno

la sfida La sfida inizierà molto presto. Ovviamente vi racconteremo come è andata, anche con il video: Suggerimenti o domande? –

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega