Tempo negli Stati Uniti: le particelle di ghiaccio appaiono come “barre luminose” nel cielo del Nebraska

Tempo negli Stati Uniti: le particelle di ghiaccio appaiono come “barre luminose” nel cielo del Nebraska

‘La bellezza della natura’: spettacolari colonne di luce illuminano il cielo notturno sul Nebraska grazie a una strana illusione ottica

  • Il meteorologo Bill Taylor ha fotografato il fenomeno su North Platte
  • Le colonne di luce sono visibili in condizioni di calma quando i cristalli di ghiaccio fluttuano nell’aria
  • Agiscono come migliaia di specchi ei cristalli riflettono la luce come lampade
  • Allo spettatore, sembra che la luce provenga da una linea sopra la sorgente reale
  • Questo è simile a come i riflessi delle cose sembrano provenire da dietro uno specchio
  • Tuttavia, i numerosi specchietti allineati e piccoli estendono il riflesso delle lampadine verso l’esterno

Spettacolari “pilastri di luce” sono stati avvistati illuminando il cielo notturno sul Nebraska all’inizio di questa settimana, mentre particelle di ghiaccio galleggiavano nell’aria immobile, formando una misteriosa illusione ottica.

Il meteorologo Bill Taylor ha scattato una foto di dozzine di strani pennacchi luminosi mentre camminava per North Platte lunedì 8 febbraio.

I pilastri si formano quando la luce si riflette su migliaia di minuscoli cristalli di ghiaccio a varie altezze nell’atmosfera, creando una sorgente di luce virtuale e allungata.

Questa settimana sono stati avvistati pennacchi leggeri anche in altre località negli Stati Uniti settentrionali, come il Michigan settentrionale, e potrebbero continuare ad apparire durante il fine settimana.

Spettacolari

Spettacolari “pilastri di luce” sono stati avvistati illuminando il cielo notturno sul Nebraska all’inizio di questa settimana mentre particelle di ghiaccio fluttuavano nell’aria immobile, formando una strana illusione ottica.

READ  La scoperta delle stelle getta nuova luce sulla materia oscura e il cannibalismo nella galassia | Scienza

“ Era come se stessi guardando l’aurora boreale perché rimbalzavano, si muovevano e cambiavano aspetto ”, ha detto Taylor, che lavora per il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti. CNN.

I pali di luce si formano quando i raggi di luce – che si tratti di un lampione, del sole o della luna – vengono riflessi dai cristalli di ghiaccio allineati orizzontalmente sospesi o che cadono lentamente nell’aria, che insieme agiscono come una serie di piccoli specchi nel cielo .

Mentre la luce proviene effettivamente dal livello del suolo (nel caso dei lampioni, ad esempio) o più in alto nel cielo (per la luce del sole o della luna), agli osservatori sembra che provenga da vari punti del cielo sopra / sotto la vera sorgente, che forma una “colonna di luce”.

Le colonne non sono fisicamente presenti – sono un’illusione ottica e una sorta di aura – e si formano nello stesso modo in cui gli oggetti dell’immagine virtuale riflessi negli specchi appaiono dietro il piano dello specchio.

“ Più alti sono i cristalli nell’atmosfera, più alto è il pennacchio ”, ha detto alla CNN un portavoce del National Weather Service di La Crosse.

Sono necessarie condizioni specifiche per la formazione di pali della luce: devono essere al di sotto del punto di congelamento e l’aria deve essere priva di vento.

Senza questo, i minuscoli cristalli di ghiaccio esagonali sarebbero disturbati, ma in condizioni molto calme, si inclinerebbero naturalmente orizzontalmente mentre cadevano nell’aria.

È la presenza dei cristalli orizzontali su diverse altezze che allungano il riflesso della sorgente luminosa in una colonna.

I pennacchi leggeri sono spesso visti nei climi più freschi in autunno e in inverno, quando le temperature sono abbastanza basse da formare ghiaccio atmosferico, che di solito si verifica quando le temperature a livello del suolo scendono sotto i 10 gradi Fahrenheit (-12 gradi Celsius).

READ  L'elicottero spaziale della NASA a un mese dall'atterraggio su Marte

La temperatura è scesa a -20 gradi Fahrenheit [-29°C] La notte in cui queste foto sono state scattate a North Platte, che era la più fredda che abbiamo visto da marzo 2019, ha detto alla CNN il meteorologo Darren Snellie del National Weather Service.

Con l’aria articolata che si sposta ulteriormente sul Nord America questa settimana, è probabile che più persone negli Stati Uniti avranno l’opportunità di vedere da soli i poli della luce.

In particolare, i meteorologi prevedono altitudini inferiori a 0 gradi Fahrenheit in Minnesota, Montana e North Dakota per il resto di questa settimana.

“L’ultimo modello di guida continua a mostrare che una massa d’aria artica dominerà le parti settentrionali e centrali del paese questo fine settimana”, ha detto alla CNN un portavoce del Centro di previsioni meteorologiche del National Weather Service.

Hanno spiegato che le condizioni meteorologiche sono determinate “dall’effetto di un lento vortice polare centrato sulle praterie canadesi”.

Pilastri di luce: Galleria

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega